Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bandi e Concorsi / Nuovo Dpcm: concorsi forze dell’ordine per 3400 assunzioni

Nuovo Dpcm: concorsi forze dell’ordine per 3400 assunzioni

Nuovo DPCM. Concorsi forze dell'ordine. Assunzione a tempo indeterminato di 3400 persone per le Forze armate entro il 2021. Nei prossimi mesi arriveranno i bandi.

di Elvira Pompili

Gennaio 2021

Concorso Forze dell’ordine 2021 per le assunzioni a tempo indeterminato di 3400 persone. Le selezioni in arrivo nel nuovo DPCM riguardano Polizia, Vigili del Fuoco, Carabinieri, Guardia di Finanza.

Indice:


Nuovo DPCM: 3400 assunzioni Forze dell’Ordine

Il DPCM (28 dicembre 2020) varato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte di concerto con il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri annuncia l’assunzione a tempo indeterminato di ben 3400 persone nelle forze dell’ordine entro il 2021.

Una misura straordinaria, pensata per integrare dal legislazione vigente e aumentare l’organico permanente.

I candidati potranno ambire ad entrare nella fila della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, della Polizia Penitenziaria e dell’Arma dei Carabinieri.

Attualmente, si attende a pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale.

Posizioni disponibili

Di seguito, i numeri delle risorse da assumere in base a quanto riportato nel testo del nuovo DPCM (è possibile consultarlo a questo link).


Bandi

Nei prossimi mesi le procedure concorsuali dovrebbero gradualmente sbloccarsi, dopo il blocco dovuto alla situazione epidemiologica, permettendo così l’assunzione entro l’anno dei delle nuove risorse.

Ma occorrerà prima aspettare la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per avere informazioni certe sulle modalità e sullo svolgimento. Le procedure di concorso saranno digitali e centralizzate. Un passo avanti per garantire puntualità e rigore ed evitare il rischio di contagi.

“In sostanza il DPCM dà seguito a quanto già previsto dal Decreto Rilancio, che ha autorizzato 3.900 assunzioni nelle Forze dell’Ordine da portare a termine entro il 31 dicembre 2021, anche tramite nuove procedure concorsuali, per garantire il turnover del personale e incrementare l’organico dei Corpi di Polizia”.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp