Nuovo DPCM, zona rossa e arancione: ecco chi chiuderà

Nuovo DPCM con zona rossa e zona arancione. Le regole: ecco chi rimarrà aperto e chi invece dovrà chiudere.

3' di lettura

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha confermato la linea del rigore. Rinforzate le chiusure nel nuovo DPCM a seconda del colore della zona. Spiraglio su cinema e teatri, ma continua la serrata per piscine e palestre.

Chiusure nel nuovo DPCM: chi rimane aperto e chi no

Chiusure nel nuovo DPCM: linea del rigore

Il 2 marzo 2021 il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato il nuovo DPCM con le regole e le misure di prevenzione per contrastare la diffusione del Coronavirus in Italia (leggi anche “Nuovo DPCM con Draghi: da quando, spostamenti e regole”).

Il nuovo DPCM sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile, comprende tutta la settimana Santa fino alla Pasqua e il lunedì di Pasquetta.

Il decreto è stato presentato in conferenza stampa dal Ministro della Salute Roberto Speranza e Ministra per gli Affari regionali Mariastella Gelmini.

Resta la suddivisione della penisola a colori, attribuiti sulla base del rischio del contagio.

Sugli spostamenti tra regioni ha prevalso la linea del rigore. Confermato il divieto di uscire dalla propria regione di residenza, salvo in casi di comprovata necessità, fino al 27 marzo 2021. Mentre è sempre consentito il rientro verso il proprio domicilio o residenza.

Per quanto riguarda attività commerciali, palestre, piscine, teatri, cinema, ristoranti e molte altre categorie di esercizi, le chiusure nel nuovo DPCM dipendono dal colore della regione.

A differenza del precedente governo, il cambio di colore sarà attivato il lunedì anziché il venerdì (leggi anche “Zona rossa e zona arancione da lunedì per 10 regioni“).

Chiusure nel nuovo Dpcm

Chiusure nel nuovo DPCM: chi rimane aperto e chi no

La possibilità di apertura dipende strettamente dalla diffusione del contagio nella regione di residenza. Resta esteso su tutto il territorio nazionale il coprifuoco dalle 5.00 di mattina alle 22.00.

Chiuse palestre e piscine

Confermata la linea del Governo precedente su palestre e piscine che restano chiuse fino a nuovo ordine in tutte le zone.

“Resteranno chiuse in tutta Italia palestre, piscine e impianti sciistici, e vietati gli sport di contatto e di squadra. È consentita invece l’attività motoria individuale all’aperto come la camminata, la bici e la corsa” (Post)

Bar Ristoranti

Confermati gli orari di apertura per bar e ristoranti del DPCM di gennaio.

Resta il divieto di asporto dopo le 18 per i bar, ma non per le enoteche.

“E’ rimasto il divieto di asporto per le attività dei bar (codice ATECO 56.3) dopo le 18, come per gli altri esercizi commerciali della stessa tipologia” ha spiegato il Ministro Speranza “Viene consentito ora l’asporto solo fino alle 22 dalle enoteche o esercizi di commercio al dettaglio di bevande (codice ATECO 47.25). Resta vietato il consumo sul posto”(Sole 24 Ore)

In zona gialla bar, ristoranti, gelaterie e pasticcerie possono aprire nel rispetto delle regole di sicurezza: massimo 4 persone a tavolo, capienza minima ridotta e distanza interpersonale garantita.

Infine, in zona arancione e rossa sono consentiti l’asporto fino alle 22 e la consegna a domicilio, ma è vietato consumare le pietanze sul posto o nei pressi dell’esercizio (anche all’aperto!)

Cinema e teatri

Il Ministro Dario Franceschini ha esultato per la riapertura dei teatri e dei cinema.

Ma dipenderà tutto dalla situazione del contagio nelle singole regioni.

In ogni caso, nel nuovo DPCM è prevista la riapertura di cinema e teatri per il 27 marzo 2021, solo in zona gialla con capienza al 25%.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie