Basta obbligo mascherina all’aperto, cambia il coprifuoco

Obbligo mascherina all'aperto: presto sarà legale non indossarla se non ci sono assembramenti pericolosi. Inoltre, si pensa al coprifuoco a mezzanotte. Le parole del sottosegretario Sileri.

2' di lettura

Pierpaolo Sileri, sottosegretario al Ministero della salute, ha dichiarato che quando si raggiungeranno almeno 30 milioni di somministrazioni cadrà l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto (laddove non ci sono assembramenti pericolosi).

Novità anche sul fronte coprifuoco, che presto dovrebbe essere allungato fino a mezzanotte (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Presto cade l’obbligo mascherina all’aperto

Presto cadrà quindi l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. Infatti, Sileri ha fissato la soglia di somministrazioni (due somministrazioni fanno un vaccino) a 30 milioni e al momento in Italia siamo a poco più di 24 milioni (dato aggiornato alle 6:13 di oggi, 10 maggio).

Lo ha specificato il sottosegretario in un’intervista a Mattino 24 su Radio 24:

«Caduta dell’obbligo mascherina all’aperto? Concordo con questa ipotesi quando saranno raggiunti i 30 milioni con almeno una dose di vaccino, bisognerà aspettare 3 settimane per avere una buona protezione, allora è chiaro che anche la mascherina all’aperto dove non c’è assembramento credo sia sensato mettersela in tasca e rimettersela in faccia quando c’è assembramento e rischio».

Al momento bisogna avere a disposizione le mascherine, quindi portarle sempre con sé.

Bisogna indossarle nei luoghi chiusi aperti al pubblico e all’aperto in ogni circostanza, eccetto in quelle dove è prolungato l’isolamento da persone non conviventi.

Chi fa attività sportiva, ha meno di sei anni o ha una patologia che non è compatibile con l’uso della mascherina, non è soggetto all’obbligo di indossarla.

Basta obbligo mascherina all'aperto, cambia il coprifuoco
Basta obbligo mascherina all’aperto con almeno 30 milioni di somministrazioni e cambia il coprifuoco. Ad annunciarlo il sottosegretario Sileri.

Mascherina all’aperto e coprifuoco

La caduta dell’obbligo della mascherina all’aperto è dettata da un quadro epidemiologico in costante miglioramento.

Per questo si sta anche pensando a un allungamento del coprifuoco. La certezza arriverà soltanto la prossima settimana, quando si avranno gli effetti delle riaperture.

Se in un primo momento si voleva procedere gradualmente, ora l’ipotesi più probabile è che il coprifuoco venga allungato direttamente fino a mezzanotte. Queste le parole del sottosegretario:

«Fra le 23 e le 24, io direi mezzanotte, entro un paio di settimane e continuando a controllare i numeri. Aspetterei questa settimana per vedere venerdì la solita valutazione settimanale, ma poi tempo due settimane credo che possa essere spostato a mezzanotte».

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie