Omicidio De Paola, l’indagato ha confessato

Il 31enne era stato fermato in auto nei pressi di Roma. Nell'indagine è finito anche il fratello 29enne, al momento irreperibile.

Omicidio De paola. L'indagato ha confessato
Omicidio De paola. L'indagato ha confessato
1' di lettura

Ha confessato il 31enne Gianluca Di Matola, arrestato nell’inchiesta sull’omicidio di Orazio De Paola, 58enne ucciso con cinque colpi di pistola a San Martino Valle Caudina (Avellino).

L’indagine

Questa mattina l’indagato è stato interrogato dal gip. Era stato fermato, la sera stessa del giorno dell’omicidio, nei pressi del casello autostradale di Roma. Nell’indagine è finito anche il fratello dell’indagato, il 29enne Bartolomeo. I carabinieri hanno trovato la sua auto, in una zona montana di San Martino Valle Caudina, ma al momento lui è irreperibile.

Questa mattina il Pm della Dda di Napoli, Giuliano Caputo, ha nominato il medico legale, Lamberto Pianese, che eseguirà l’autopsia sul corpo della vittima.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie