Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / A che ora arriva il reddito di cittadinanza del 15 novembre?

A che ora arriva il reddito di cittadinanza del 15 novembre?

Scopri a che ora è prevista la ricarica del reddito di cittadinanza (Rdc) programmata per martedì 15 novembre 2022.

di The Wam

Novembre 2022

A che ora arriva il pagamento del reddito di cittadinanza previsto il 15 novembre 2022? Ne parliamo fra pochissimo (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sull’Rdc. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Indice

A che ora arriva il pagamento del reddito di cittadinanza del 15 novembre 2022?

Il pagamento del reddito di cittadinanza del 15 novembre 2022 arriverà fra le 13.30 e le 14.00. Le ricariche continueranno anche nei giorni successivi e saranno gestite da Poste Italiane. Di seguito lo screen delle lavorazioni di alcune pratiche dell’Rdc, che precedono i pagamenti, pubblicato dalla pagina Facebook “Reddito di cittadinanza e tanto altro”.

lavorazioni-inps-rdc-15-novembre-2022
Uno screen delle lavorazioni del reddito di cittadinanza di novembre 2022 in pagamento dal 15 novembre 2022.

Nel video di seguito, RDC e ASSEGNO UNICO in arrivo dal 14 al 18 NOVEMBRE 2022, vengono elencate le prossime date di accredito dell’Rdc e dell’assegno universale a novembre 2022.

A chi spetta il pagamento del reddito di cittadinanza del 15 novembre 2022?

Il pagamento del reddito di cittadinanza del 15 novembre 2022 spetta a chi riceve il sussidio per la prima volta o deve percepire il primo pagamento dopo il rinnovo perché ha terminato a settembre 2022 le 18 rate previste con il contributo economico.

Dal 15 novembre 2022 saranno pagati anche gli arretrati del reddito di cittadinanza?

orari-pagamento-reddito-di-cittadinanza-15-novembre-2022
Gli orari di pagamento del reddito di cittadinanza in arrivo dal 15 novembre 2022.

Dal 15 novembre 2022 potrebbero arrivare gli arretrati dell’Rdc per chi vede le lavorazioni nel fascicolo previdenziale del cittadino sul sito dell’INPS. Le ricariche potrebbero riguardare anche chi deve ancora ricevere l’Rdc di ottobre 2022.

Quante famiglie non hanno ricevuto il reddito di cittadinanza a ottobre 2022?

Sono almeno 70mila le famiglie che non hanno ricevuto nei tempi previsti l’Rdc a ottobre 2022 per via di ulteriori controlli eseguiti dall’INPS e di ritardi relativi all’invio di dati da parte di enti deputati alle verifiche.

Molte delle pratiche gestite con ritardo dall’INPS riguardano nuclei familiari che hanno chiesto il rinnovo del sussidio (Rdc) a luglio o agosto 2022.

L’INPS spiega quando sarà pagato l’Rdc di ottobre 2022. Lo screen è apparso sul gruppo Facebook “ASSEGNO UNIVERSALE RDC BONUS INPS”

Nel video di seguito (Rdc ci sarà dopo dicembre! Pagamenti ottobre il 15 novembre?) abbiamo spiegato quali sono i motivi forniti dall’INPS per il mancato pagamento delle ricariche dell’Rdc di ottobre nei tempi previsti.

Il reddito di cittadinanza di novembre arriverà in ritardo per chi non ha ricevuto la ricarica di ottobre?

Il pagamento del reddito di cittadinanza di novembre 2022 è atteso a partire dal 25 o dal 28 novembre 2022 anche per chi ha ricevuto in ritardo la ricarica di ottobre. Di fatto, salvo comunicazioni future da parte dell’INPS, non ci dovrebbero essere ritardi nei pagamenti relativi la ricarica di novembre 2022.

Questo dovrebbe accadere perché, ormai, l’ente ha eseguito tutti i controlli richiesti sulle oltre 70mila famiglie che non hanno percepito la ricarica dell’Rdc a ottobre 2022.

Nel video di seguito (Date bonus 200 euro, assegno unico, Naspi, Rdc 7-15 novembre) sono riportati gli ultimi aggiornamenti sui ritardi relativi al pagamento dell’Rdc di ottobre 2022.

Leggi su Telegram le news sull’Rdc. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram le tue domande. Guarda i video sui bonus sul canale Youtube.

Quando viene sospeso il reddito di cittadinanza?

Il reddito di cittadinanza viene sospeso a chi non rinnova l’ISEE entro il 31 gennaio. Per sbloccare i pagamenti, con gli arretrati, bisogna procedere all’aggiornamento della documentazione.

L’INPS, da ottobre 2022, sta sospendendo il pagamento del reddito di cittadinanza a famiglie composte da ragazzi con meno di 26 anni che vivono da soli, ma che sono dipendenti economicamente dai genitori.

Di fatto, secondo l’ente, questi nuclei familiari autonomi. Sul punto l’INPS richiama i contenuti di questo pdf del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociale. Per legge, non si considera nucleo familiare autonomo quella famiglia dove il ragazzo o la ragazza:

Nel video, “Date reddito di cittadinanza ottobre: parla INPS“, spieghiamo in dettaglio, con facili esempi, quando l’Rdc viene sospeso.

Quando viene revocato il reddito di cittadinanza

La revoca del reddito di cittadinanza é prevista quando almeno uno dei componenti della famiglia, che riceve il sussidio:

Il governo Meloni toglierà il reddito di cittadinanza già a partire dal 2023?

Dagli esponenti del governo Meloni sono stati annunciati diversi cambiamenti per il reddito di cittadinanza, non ancora diventati effettivi (al momento si tratta solo di annunci):

Abbiamo descritto le diverse idee del governo sull’Rdc nel video di seguito (MELONI: COSÌ CAMBIAMO RDC, PENSIONI, TASSE E LAVORO).

Su TheWam.net abbiamo spiegato perché il reddito di cittadinanza è un diritto acquisito per 18 mesi e pubblicato anche un video dedicato all’argomento: L’Rdc è un diritto acquisito per 18 mesi. La Naspi?

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Rdc:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp