Va in ospedale a partorire, ma risulta positiva. Contagiata donna a Moschiano

E' accaduto nell'ospedale di Nola. Il bimbo è nato, e sta bene. Scatta il protocollo anti Covid

1' di lettura

E’ andata in ospedale per partorire, e lì ha scoperto di essere positiva al Coronavirus. Lei è residente a Moschiano, e l’ospedale è quello di Nola. Il bimbo è nato, e sta bene.

Nel frattempo è stato attivato il consueto protocollo: sanificazione degli ambienti e tamponi per tutti, medici e infermieri, che sono venuti in contatto con la donna. Stessa cosa a Moschiano. Dove si sono attivate le misure per “tracciare” le persone che sono state vicino alla neo mamma in questi giorni.

Una task force per tracciare i contatti

Sono stati individuati, anche grazie al supporto dell’Asl territoriale, del sindaco del comune irpino, Addeo, dei carabinieri della stzione di Quindici e degli agenti del commissariato di Lauro. Una piccola task force che si è subito messo in moto. Ma del resto, dopo mesi di pandemia, l’applicazione dei protocolli contro la diffusione del Covid è quasi immediata.

Questi casi consigliano la massima prudenza

La donna è di origine romena. Sta bene, non avrebbe ancora manifestato i sintomi della malattia. Da verificare come e quando sia stata contagiata. Ma è proprio su questo che si sta lavorando.

Non è certo il caso di creare allarmi, anzi. Però i casi – per ora isolati – che si registrano nelle diverse zone della Campania (basti citare i due medici contagiati a Salerno), consigliano la massima prudenza.

Intervento immediato

La buona notizia è la velocità con la quale le autorità intervengono su ogni singolo caso per circoscrivere i contatti della persona positiva e ridurre a zero, o quasi, la possibilità che da quel contagio si possa poi sviluppare un focolaio.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie