Prestito agevolato con la Legge 104: servono garanzie?

Scopri cos'è il prestito agevolato con la Legge 104, chi può richiederlo e quali garanzie occorrono per ottenerlo.

3' di lettura

In questo articolo vi parleremo del prestito agevolato con la Legge 104 e delle garanzie necessarie a ottenerlo (Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Prestito agevolato con la Legge 104: cos’è?

Un prestito agevolato con la Legge 104 è un tipo di finanziamento riservato a disabili e invalidi che hanno ottenuto il riconoscimento dei diritti previsti dalla Legge 104 del 5 febbraio 1992.

Chi richiede questo tipo di prestiti generalmente acquista un’auto, paga cure mediche, effettua piccoli lavori di ristrutturazione o ottiene strumentazioni utili a rendere la casa più accessibile.

Rispetto ad altri finanziamenti garantisce agevolazioni sui tassi di interesse e sulle condizioni di rimborso. Prima di vedere quali garanzie occorrono per ottenere un prestito agevolato con la Legge 104, leggi anche quali sono le banche che concedono mutui al 100% e come ottenere un prestito se si è protestati.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Ricevi subito la guida illustrata con tutte le agevolazioni per l’invalidità civile

Prestito agevolato con la Legge 104: servono garanzie?

Per ottenere un prestito agevolato con la Legge 104 è consigliato iscriversi all’Associazione Nazionale Disabili Italiani.

Questa associazione offre vari servizi, tra i quali seguire l’interessato che richiede un prestito agevolato con la Legge 104, cercando la migliore offerta presente tra le banche che erogano questo tipo di prestito.

Per ottenere tutte le agevolazioni è necessario anche:

  • avere un’invalidità riconosciuta superiore al 74%;
  • aver ottenuto le agevolazioni previste dalla Legge 104;
  • non percepire solo la pensione di invalidità civile.

Su quest’ultimo punto è bene sapere che la pensione di invalidità non è una garanzia per le banche, perché è un sostegno al reddito per le persone in difficoltà economica e, quindi, non è cedibile.

Questo vuol dire che non si può utilizzare neppure per chiedere la cessione del quinto. In tal caso la banca chiederà delle garanzie aggiuntive come, ad esempio, un garante che subentri in caso di problemi nei pagamenti.

Prestito agevolato con la Legge 104: servono garanzie?
Prestito agevolato con la Legge 104: servono garanzie?

Soddisfatti i requisiti sarà abbastanza facile ricevere un prestito agevolato ma, prima di firmare qualsiasi contratto, se hai dubbi inevasi, rivolgiti comunque ad un esperto del settore.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie