Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Reddito di cittadinanza / Bonus 200 euro su Rdc di agosto: ecco a chi spetta

Bonus 200 euro su Rdc di agosto: ecco a chi spetta

In questa breve guida andremo a vedere chi sono le persone che riceveranno il Bonus 200 euro su Rdc ad agosto.

di Sara Fannino

Agosto 2022

In questa breve guida andremo ad osservare chi sono i fortunati che riceveranno il Bonus 200 euro su Rdc nel mese di agosto 2022. Partiamo subito (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Bonus 200 euro su Rdc di agosto: ecco i fortunati che lo riceveranno

Il Bonus 200 euro su Rdc (e non solo) è stato inserito tra le misure in sostegno ai lavoratori, le famiglie, i disoccupati e i pensionati, lo scorso 17 maggio 2022, mediante il Decreto-Legge Aiuti I. Si tratta di un sostegno introdotto per contrastare il caro vita, anche se è stato considerato da molti come una misura inutile.

Inutile perché si tratta di un sostegno una tantum, dunque erogato una sola volta dall’INPS alla platea di beneficiari, compresi i percettori di reddito e pensione di cittadinanza, per cercare di contrastare l’aumento esponenziale dei prezzi dei beni e servizi di prima necessità e di conseguenza di tutti i prezzi, che ci accompagna da inizio anno e che non accenna a fermarsi.

Ma veniamo a noi: l’INPS ha iniziato a pagare il Bonus 200 euro su Rdc a luglio, anche se in realtà il sostegno ha continuato ad arrivare anche nelle prime giornate di agosto. Adesso, l’Istituto continuerà a versare l’ultima tranche dei pagamenti del Bonus 200 euro su Rdc, ma non si sa di preciso quando. Le ipotesi sono due:

  1. la prima è che il Bonus 200 euro su Rdc venga versato nella data della ricarica di RdC standard, anche se non si sa, cadendo il giorno 27 di sabato, se INPS e Poste Italiane procederanno a corrispondere le prestazioni in anticipo al 25 o in ritardo al 29 luglio;
  2. la seconda è che INPS effettui delle ricariche del bonus 200 euro su Rdc a sorpresa, iniziando ad erogarlo o nelle giornate antecedenti il pagamento standard, oppure nei giorni immediatamente successivi. Andiamo a vedere, ora, chi saranno gli sfortunati che non riceveranno questo sostegno ad agosto e perché.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Bonus 200 euro su Rdc di agosto: chi non lo riceverà più e perchè

Passiamo, poi, alla categoria di soggetti sfortunati che non riceveranno il sostegno una tantum, il Bonus 200 euro su Rdc. Si tratta di tutti coloro che fanno parte di nuclei familiari in cui sia già presente un percettore di pensione o un lavoratore dipendente.

Ricordiamo, infatti, che i titolari di trattamenti pensionistici hanno ricevuto per primi la ricarica INPS all’inizio del mese di luglio 2022 e, successivamente, nel mese di agosto 2022, l’INPS ha erogato i pagamenti delle pensioni con il bonus in due tranche.

I lavoratori dipendenti del settore pubblico hanno, invece, ricevuto l’accredito del bonus nella busta paga del mese di luglio 2022, in automatico grazie ad un incrocio dei dati tra INPS e il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Dall’altro lato, invece, i dipendenti del settore privato hanno dovuto consegnare un’autocertificazione al proprio datore di lavoro in cui dichiaravano di:

Insomma, il Bonus 200 euro su Rdc arriverà entro il mese di agosto, dopodiché INPS continuerà a versarlo a tutti gli altri percettori che non percepiscono il reddito di cittadinanza, ma che hanno sempre diritto al sostegno poiché inseriti nella platea dei beneficiari:

Per quest’ultima categoria ricordiamo che, dopo un lunghissimo periodo di attesa di oltre due mesi, è stato pubblicato il decreto attuativo per percepire il bonus. Ci sarà un click day a settembre, anche se non sappiamo ancora né la data, né l’ora.

Leggi quali sono le somme previste con l’Rdc, i limiti di prelievo in contanti e le spese vietate con i contributi economici, i motivi che causano la sospensione del reddito di cittadinanza e i reati che fanno perdere l’Rdc.

Bonus 200 euro su Rdc chi non percepisce il sostegno come può fare domanda?

Partiamo ricordando che l’accredito del Bonus 200 euro su Rdc spetta in automatico e l’INPS provvederà a erogarlo senza che il percettore di Rdc debba inoltrare una richiesta.

Scopri subito come avere il reddito di cittadinanza, quanto tempo ci vuole per i primi pagamenti del reddito di cittadinanza dopo la domanda e quante volte si può fare il rinnovo dell’Rdc

Qualora entro la fine del mese non vi sarà accreditato, anche se in possesso dei requisiti, vi consigliamo di contattare INPS al contact center integrato allo 803.164 o allo 06.164.164. In alternativa, potrete scrivere al servizio social INPS per la famiglia e chiedere le motivazioni del mancato accredito del vostro Bonus 200 euro su Rdc. Inoltre, potrete anche scegliere di recarvi fisicamente presso una sede INPS del vostro territorio.

Per tutti gli altri, invece, le scadenze sono comprese nel periodo che va dal 30 settembre 2022, per i collaboratori domestici, fino al 31 ottobre 2022 per le ex indennità Covid. Questi potranno richiedere il sostegno del valore di 200 euro introdotto con il decreto-legge aiuti entrando nei servizi online di INPS con una fra le credenziali:

A questo punto, una volta effettuato l’accesso ai servizi telematici dell’istituto, dovrete muovervi nel seguente ordine:

  1. Tutti i servizi
  2. Prestazioni
  3. Lettera i sul filtro
  4. Premere Accedi nell’Indennità una tantum da 200 euro
  5. Entrare nella vostra categoria.

Insomma, il Bonus 200 euro su Rdc arriverà massimo entro la fine del mese, dopodiché arriverà alle altre categorie di aventi diritto, come i titolari di indennità di disoccupazione.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp