Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Carta acquisti febbraio, ecco i pagamenti (FOTO)

Carta acquisti febbraio, ecco i pagamenti (FOTO)

Sono in arrivo i pagamenti della carta acquisti a febbraio 2023. Scopri le date precise e come controllare l’accredito.

di Chiara Del Monaco

Febbraio 2023

I pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023 sono ufficialmente iniziati. Alcuni utenti hanno segnalato il saldo degli 80 euro attesi proprio ieri. Vediamo insieme quali sono le date previste, come controllarle e a chi spetta il sussidio (scopri le ultime notizie su agevolazioni economiche e diritti per la famiglia. Leggi su Telegram le novità su educazione, cura e salute dei figli, gravidanza, consigli per neo-mamme e relazioni familiari. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

La Carta acquisti o social card è erogata ogni due mesi alle famiglie che rientrano in alcuni requisiti specifici.

Proprio ieri, 8 febbraio 2023, sono stati segnalati i primi pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023. Nei prossimi paragrafi vediamo le tempistiche di accredito del contributo economico, come controllare il pagamento e a chi spetta la social card.

Indice

Pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023 in arrivo

Visto che l’ultimo accredito della Carta acquisti si è verificato a dicembre 2022, quello successivo era previsto a febbraio 2023. E infatti, in linea con le tempistiche attese, i pagamenti sono ufficialmente iniziati.

Proprio ieri, mercoledì 8 febbraio 2023, alcuni utenti hanno condiviso uno screen con la disposizione di accredito della Carta acquisti.

Screen dei pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023
Screen dei pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023

L’immagine qui sopra è stata pubblicata sulla pagina Facebook Reddito di cittadinanza e tanto altro da uno dei destinatari della Carta acquisti. Come si può notare, viene indicato l’accredito di 80 euro sulla social card e inoltre viene anche specificato il saldo residuo.

Tuttavia, sono previsti anche altri pagamenti nei prossimi giorni. Nel prossimo paragrafo approfondiamo meglio questo dettaglio.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news sulla famiglia ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023: altre date previste

Come abbiamo visto, alcune persone hanno ricevuto i pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023 a partire da ieri, 8 febbraio. Tuttavia, ricordiamo che le date di accredito non sono uguali per tutti e quindi nei prossimi giorni potrebbero arrivare anche altre elaborazioni.

Infatti, in base alle tempistiche della social card, il pagamento avviene solitamente nei primi 15 giorni del mese, quindi in questo caso c’è tempo fino al 15 febbraio 2023 per ricevere gli 80 euro spettanti.

Visto che oggi è appena il 9 febbraio 2023, non c’è bisogno di andare in panico se qualcuno ha già ricevuto i soldi e qualcun altro no. Molto probabilmente, alcuni cittadini otterranno il sussidio nel corso della prossima settimana. In caso di mancato pagamento, consigliamo di aspettare almeno qualche giorno dopo il 15 febbraio, poiché potrebbero esseci dei ritardi.

In ogni caso, se vuoi sapere con certezza quando ti arriverà la Carta acquisti, l’unico modo è controllando le disposizioni di pagamento e il saldo. Nel prossimo paragrafo spieghiamo come si fa.

Scopri come richiedere la Carta acquisti per chi vive da solo.

Nel video di seguito, elenchiamo tutti i Bonus del 2023 per famiglie con ISEE basso, tra cui la Carta acquisti.

Pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023: come si controlla

I prossimi giorni sono decisivi per le famiglie in attesa della Carta acquisti, arrivata a partire ad ieri ad alcuni beneficiari, e che continuerà a essere erogata fino alla prossima settimana.

In questo periodo di attesa, l’unico modo per sapere quando arriverà l’accredito ai singoli cittadini è controllando attarverso diversi canali. Per esempio, è possibile verificare la data di pagamento attraverso il Contact Center dell’INPS, chiamando al numero 803 164 da rete fissa o al 06 164 164 da cellulare.

In alternativa, si può consultare il fascicolo previdenziale del cittadino tramite il sito ufficiale dell’INPS.

Per accedere, bisogna autenticarsi a MyInps con le proprie credenziali digitali SPID, CIE o CNS. Una volta che si è entrati nel fascicolo, bisogna cliccare prima sulla voce Prestazioni e poi su Pagamenti. A questo punto, si seleziona l’anno di riferimento e in seguito la prestazione economica (Carta Acquisti). In questo modo, si potranno vedere tutti i dettagli del contributo per famiglie.

Invece, per controllare il saldo si possono utilizzare questi metodi:

Se sei percettore di Reddito di cittadinanza, ti interesserà sapere se la Carta acquisti e il Rdc sono compatibili.

In foto, un’agenda con il mese di febbraio per controllare i pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023.

Pagamenti della Carta acquisti a febbraio 2023: a chi spetta

Concludiamo il nostro approfondimento sulla social card, ricordando brevemente chi ha diritto a questo contributo da 80 euro.

Dunque, la Carta acquisti, che viene erogata ogni due mesi, spetta alle famiglie con bambini fino a 3 anni o con componenti over 65. Per avere diritto al sussidio, è necessario rientrare in questi requisiti economici:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno unico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp