Pagamenti Carta Acquisti, Rem, Irpef: finalmente si accelera

Pagamenti carta acquisti, reddito di emergenza e bonus Irpef: scopri le prossime date di accredito.

4' di lettura

Pagamenti carta acquisti, reddito di emergenza e bonus Irpef: finalmente si accelera! Nei prossimi sette giorni, infatti, ci saranno diversi accrediti che erano stati congelati da settimane. Vediamo quali. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

INDICE

Pagamenti carta acquisti settembre: quando arrivano?

I pagamenti della carta acquisti sono partiti il 4 settembre 2021. Gli accrediti procedono a flussi. Ieri si è sbloccata una serie di versamenti che continueranno anche in questi giorni. 

Il pagamento della carta acquisti avviene ogni due mesi, prevede 80 euro di versamento e spetta a famiglie con minori sotto i tre anni o con anziani over 65 che rispettano alcuni requisiti di reddito.

Ecco in dettaglio i requisiti da rispettare per chiedere la carta acquisti:

  • Età non inferiore ai 65 anni o presenza nel nucleo familiare di un bambino con età inferiore ai 3 anni.
  • Avere un Isee non superiore ai 7.001,37 euro e un reddito non superiore a 7.001,37 euro (se si hanno più di 70 anni di età la soglia relativa al reddito è innalzata fino a 9.335,16 euro).
  • Non avere un patrimonio mobiliare superiore ai 15mila euro
  • Il richiedente o i genitori non devono essere intestatari:
    • di più di un’utenza elettrica
    • di più di un’utenza non elettrica
    • di più del 25% di un immobile ad uso abitativo
    • di più del 10% di un immobile ad uso non abitativo

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Pagamenti reddito di emergenza di luglio: quando arrivano?

I pagamenti del reddito di emergenza di luglio 2021 arriveranno il 20 o il 23 settembre 2021. Le date cambiano da beneficiario a beneficiario. I giorni vanno controllati con il servizio online dell’INPS dedicato al reddito di emergenza.

Il Rem è un sussidio per quelle famiglie che rispettano alcuni requisiti di residenza, patrimonio e reddito.

L’importo del beneficio cambia fra 400 e 840 euro a seconda del numero di persone in famiglia e della composizione del nucleo familiare.

Il Rem è incompatibile con il reddito di cittadinanza, i bonus stagionali (da 1600 e 2400 euro) e i trattamenti pensionistici a eccezione dell’assegno ordinario di invalidità. Ecco i requisiti da rispettare per chiedere il Rem:

  • reddito familiare nel mese di aprile 2021 inferiore ad una soglia pari all’ammontare di cui all’articolo 82, comma 5, del decreto-legge n. 34 del 2020 (reddito inferiore a una soglia pari all’ammontare del Rem);
  • residenza in Italia;
  • patrimonio mobiliare inferiore a 10.000 euro riferito all’anno precedente. Questa soglia è aumentata di ulteriori 5.000 euro persona nel nucleo familiare, fino a un massimo comunque di 20.000 euro;
  • ISEE non superiore a 15.000 euro.

Pagamenti bonus Irpef di settembre 2021: quando arrivano?

I pagamenti del Bonus Irpef sono previsti da domani, 15 settembre 2021, per molti beneficiari.

Il trattamento integrativo ha sostituito l’ex bonus Renzi e viene riconosciuto ai dipendenti pubblici e privati in busta paga e ai titolari di disoccupazione agricola o di Naspi.

L’importo cambia rispetto al reddito prodotto: maggiore è il reddito e minore è il trattamento integrativo. 

Chi rientra nel limite dei 28mila euro di reddito ha diritto a un bonus di 100 euro.

Tra i 28mila e i 35mila euro, la cifra si riduce fino 80 euro.

Oltre i 35mila euro il bonus diminuisce ancora fino ad azzerarsi del tutto per quei redditi che superano i 40mila euro.

Questo bonus non va confuso con il rimborso Irpef che spetta con il 730, quando si sono pagate troppe tasse e imposte rispetto a quelle dovute.

Se hai delle domande sui prossimi pagamenti dalla carta acquisti, del Rem o del bonus Irpef, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie