Pagamenti Decreto Sostegni Bis: quando arrivano i soldi?

Pagamenti Decreto Sostegni Bis: quando dovrebbero partire gli accrediti per i numerosi aiuti destinati a lavoratori e famiglie. Sono stati inseriti dal Governo Draghi nell'ultimo provvedimento. Ci sono anche le nuove mensilità per Rem e Bonus stagionali.

3' di lettura

Pagamenti Decreto Sostegni Bis: numerosi gli aiuti destinati a lavoratori e famiglie, in difficoltà per le conseguenze della pandemia di Covid, contenuti nell’ultimo provvedimento del Governo Draghi.

Uno sguardo alle possibili tempistiche di accredito delle nuove mensilità di Rem e di Bonus stagionali (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Gli aiuti Covid nel Decreto Sostegni bis

Pagamenti Decreto Sostegni Bis: numerosi gli aiuti economici previsti dal nuovo provvedimento licenziato dal Governo Draghi per i lavoratori e le famiglie in difficoltà nel quadro dell’emergenza Covid.

Da segnalare in particolare ben 4 ulteriori mensilità di Rem e altre 2 mensilità di indennità Covid per stagionali del turismo, lavoratori dello spettacolo e lavoratori sportivi.

Spazio a un’indennità specifica per braccianti agricoli e del settore pesca. Per riepilogare cosa sarà erogato in base alle norme stabilite dal Decreto Sostegni Bis:

  • Reddito di emergenza4 ulteriori mensilità in riferimento ai mesi di giugno, luglio, agosto, settembre 2021 di importo compreso tra 400 e 800 euro (a seconda di composizione e numerosità del nucleo familiare richiedente). La domanda potrà essere inoltrata entro il 31 luglio 2021: anche i già beneficiari degli accrediti dovranno farla (sono leggermente cambiati i requisiti).
  • Bonus stagionali, lavoratori dello spettacolo e sportivi – 2 mensilità in riferimento ai mesi di giugno e luglio 2021 di importo pari a 1.600 euro (per gli sportivi l’importo è variabile in base ai ricavi 1.600 oltre il tetto dei 10mila, 1.070 euro sotto i 10mila ed entro i 4mila, 540 sotto i 4mila).
  • Braccianti agricoli e lavoratori della Pesca – indennità una tantum pari a 800 euro per i primi e di 950 euro per i secondi. Domanda da presentare entro il 30 giugno 2021.

Pagamenti Decreto Sostegni Bis: quando potrebbero partire

Pagamenti Decreto Sostegni Bis: ancora è presto per fornire delle tempistiche precise per quanto riguarda l’accredito dei nuovi aiuti economici. Tuttavia, in base all’esperienza, si possono già fornire delle indicazioni.

Iniziamo dalla prima: partiranno gli accrediti per chi è già beneficiario di Rem (ma deve essere presentata la domanda, naturalmente, visto che dovrà esserne redatta una nuova) e Bonus stagionali, lavoratori dello spettacolo, sportivi (per cui è previsto invece il pagamento in automatico).

Finora gli accrediti in automatico per chi è già beneficiario delle indennità Covid sono partiti prima di quelli relativi al Rem.

Per i nuovi beneficiari molto dipende dalle tempistiche della domanda: in generale, prima si fa e prima si riceve l’importo spettante.

Di solito passano 20-40 giorni tra comunicazione dell’esito (avviene in genere 7-15 giorni dopo la domanda) della propria richiesta ed erogazione del sussidio.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie