Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Disoccupazione » Lavoro / Disoccupazione agricola giugno, 2 giorni di pagamenti

Disoccupazione agricola giugno, 2 giorni di pagamenti

Scopri le date dei prossimi pagamenti della disoccupazione agricola a giugno 2023, gli importi e le integrazioni.

di The Wam

Giugno 2023

Vediamo quando arriverà il pagamento della disoccupazione agricola a giugno 2023. Ecco tutte le informazioni necessarie: date, beneficiari, importi e come verificare lo stato dei pagamenti. (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Date disoccupazione agricola giugno 2023: quando viene pagata?

Per il mese di giugno 2023, i pagamenti della disoccupazione agricola sono programmati per il 13 o 14 giugno. Queste date possono essere verificate nel Fascicolo Previdenziale del Cittadino INPS. I giorni di pagamento cambiano da persona a persona, quindi, non tutti potrebbero ricevere la prestazione economica nelle date indicate.

Altri accrediti della disoccupazione sono stati erogati il 12 giugno 2023.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quando viene pagato il Bonus 150 euro sulla disoccupazione agricola?

Per alcuni beneficiari, il Bonus di 150 euro sulla disoccupazione agricola è stato pagato dal 5 giugno 2023. Ulteriori accrediti possono essere previsti nel corso del mese per coloro che hanno percepito la disoccupazione agricola nel 2021 e non hanno ancora ricevuto i 150 euro.

pagamenti-disoccupazione-agricola-13-14-giugno-2023
L’INPS ha disposto due date di pagamento per la disoccupazione agricola a giugno 2023 – Nella foto, una mano che inserisce delle banconote nel portafogli.

A chi spetta la disoccupazione agricola

L’indennità di disoccupazione agricola è una misura di sostegno finanziario destinata ai lavoratori agricoli dipendenti e a figure equiparate che non stanno attualmente lavorando.

Questo sussidio è legato al numero di giorni lavorati nel passato, fino a un massimo di 365 giorni all’anno. Il pagamento viene erogato dall’INPS in un’unica soluzione, a seguito dell’accoglimento della relativa domanda.

Ecco a chi spetta la disoccupazione agricola:

Tuttavia, non tutti i lavoratori agricoli sono beneficiari. Non beneficiano, ad esempio, i lavoratori che hanno svolto prevalentemente, nell’anno o nel biennio antecedente la domanda, attività di lavoro dipendente non agricolo.

Importo disoccupazione agricola: quanti soldi spettano?

L’importo dell’indennità di disoccupazione agricola cambia in base al contratto di assunzione:

Per il 2023, l’ammontare massimo della prestazione è di 1.222,51 euro al mese, come indicato dalla circolare INPS numero 14 del 3 febbraio 2023.

Come controllare i pagamenti della disoccupazione agricola

Per verificare lo stato dei pagamenti, i beneficiari possono accedere al fascicolo previdenziale del cittadino sul sito dell’INPS. Nella sezione “Prestazioni e servizi“, bisogna cliccare su “Prestazioni” nella voce corrispondente “disoccupazione agricola”.

FAQ: domande frequenti sulla disoccupazione agricola

Quando verrà pagata la disoccupazione agricola nel giugno 2023?

La disoccupazione agricola sarà pagata il 13 o il 14 giugno 2023, come indicato nel Fascicolo Previdenziale del Cittadino INPS per ciascun beneficiario.

Quando pagheranno il Bonus di 150 euro sulla disoccupazione agricola digiugno 2023?

Il Bonus di 150 euro sulla disoccupazione agricola è stato pagato a partire dal 5 giugno 2023 per alcuni beneficiari. Altri pagamenti potrebbero essere elaborati nel corso del mese di giugno 2023.

Quali sono i potenziali beneficiari della disoccupazione agricola?

I beneficiari potenziali della disoccupazione agricola includono lavoratori agricoli a tempo determinato e indeterminato, piccoli coloni, compartecipanti familiari e piccoli coltivatori diretti.

Come viene calcolato l’importo della disoccupazione agricola nel 2023?

L’importo varia in base al contratto di lavoro del beneficiario. Per l’anno in corso, l’ammontare massimo della prestazione è di 1.222,51 euro al mese.

Quali sono i requisiti per accedere alla disoccupazione agricola nel 2023?

I requisiti per accedere alla disoccupazione agricola nel 2023 includono almeno due anni di anzianità nell’assicurazione contro la disoccupazione involontaria e almeno 102 contributi giornalieri nel biennio costituito dall’anno cui si riferisce l’indennità e dall’anno precedente.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti negli ultimi sette giorni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp