Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Disoccupazione » Lavoro / Naspi da oggi 6 luglio, spunta l’11 luglio: importi e città

Naspi da oggi 6 luglio, spunta l’11 luglio: importi e città

Scopri a chi spettano i pagamenti della disoccupazione Naspi del 6 e 11 luglio. Quando pagano il bonus 200 euro? Le date.

di The Wam

Luglio 2022

Pagamenti Naspi oggi 6 luglio 2022 e, intanto, spunta una nuova data per la disoccupazione erogata dall’INPS. Per il bonus 200 euro destinato ai disoccupati, invece, bisognerà attendere la Naspi di ottobre 2022. (scopri le ultime notizie su disoccupazione, bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Il pagamento della Naspi è previsto per il 6 luglio 2022 per chi vede questa data sul fascicolo previdenziale INPS, altri giorni di accredito sono venerdì, 8 luglio 2022 e lunedì, 11 luglio 2022. Nei prossimi paragrafi spiegheremo come controllare la ricarica dell’indennità di disoccupazione sul sito dell’INPS.

Parlando del bonus 2022 euro, introdotto dal Decreto Aiuti (comma 9 dell’Articolo 32 del dl 50/2022), su TheWam.net abbiamo anticipato quando sarà pagato sul reddito di cittadinanza di luglio 2022 e chi riceverà il sussidio solo a ottobre 2022.

Indice

Date pagamento Naspi luglio 2022: quando arriva la disoccupazione INPS

Il pagamento della disoccupazione Naspi a luglio 2022 arriverà oggi, mercoledì 6 luglio 2022, a chi vede questa data sul fascicolo previdenziale dell’INPS. Alcuni di questi beneficiari abitano a Matera e a Milano. Altri accrediti, come anticipato, arriveranno l’8 e l’11 luglio 2022. Ecco qualche data, con le rispettive città di riferimento:

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come controllare i pagamenti della disoccupazione Naspi di luglio 2022

Il pagamento della Naspi, che cambia da beneficiario a beneficiario, si controlla sul Sito INPS, procedendo così:



Come funziona la disoccupazione Naspi?

La Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego è stata introdotta nel 2015 (articolo 1, decreto legislativo del 4 marzo 2015, n.22). Si tratta di una indennità che ha sostituito due prestazioni economiche: ASpI e la MiniASpI. L’indennizzo viene erogato mensilmente dall’INPS in a lavoratori e lavoratrici in stato di disoccupazione involontaria.

A chi spetta la disoccupazione Naspi INPS

L’INPS ha spiegato a chi spetta l’indennità mensile di disoccupazione Naspi:

Nella circolare INPS n.2 del 4 gennaio 2022 sono elencate le novità relative alla prestazione per quest’anno.

pagamenti naspi 6 11 luglio citta bonus 200 euro

Come fare domanda di disoccupazione Naspi INPS

La domanda per ottenere la Naspi si presenta attraverso l’apposito servizio online dedicato all’indennità mensile di disoccupazione, disponibile sul portale dell’Inps. I cittadini possono anche richiedere a Caf o patronati di occuparsi della procedura.

Naspi anticipata: come funziona e come ottenerla?

L’anticipo della Naspi è riconosciuto a chi è titolare dell‘indennità di disoccupazione, quando il cittadino decide di avviare un’attività di lavoro autonomo. La richiesta per l’anticipo deve essere presentata entro 30 giorni dall’apertura della partita Iva. Nella richiesta vanno, infatti, indicati il numero della Partita Iva e l’attività che si vuole svolgere.

Nei mesi in cui viene pagato l’anticipo, la cui cifra corrisponde durata originaria della disoccupazione (la somma di tutte le mensilità di disoccupazione previste), non si può accettare un lavoro subordinato. Altrimenti? Bisognerà restituire i soldi percepiti.

Bonus 200 euro Naspi luglio 2022: quando arriva il pagamento?

Il bonus 200 euro, introdotto dal Decreto Aiuti, sarà pagato dall’INPS ai titolari di Naspi e Dis-Coll con decorrenza giugno 2022 e ai percettori di disoccupazione agricola nel 2022 con competenza 2021. Il pagamento del sussidio per disoccupati è previsto a ottobre 2022.

A dover attendere, per ricevere l’indennità introdotta dal Decreto Aiuti, sono diverse categorie, inclusi i lavoratori autonomi, che dovranno fare domanda per ottenere il bonus 200 euro.

Il discorso, invece, è differente per i pensionati, i lavoratori dipendenti e i percettori del reddito di cittadinanza, che riceveranno il bonus 200 euro in automatico nel mese di luglio 2022. Per quanto riguarda i lavoratori dipendenti del settore privato, l’unica incombenza è legata alla compilazione di un modulo fornito dall’azienda, con il quale si dichiarerà di non percepire reddito di cittadinanza o pensioni che danno già diritto al sussidio.

L’indennità di disoccupazione è compatibile con il reddito di cittadinanza. Parlando di Rdc, ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul sussidio:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp