Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Disoccupazione » Lavoro / Naspi da oggi 8 luglio, doppia data 11 e 12 luglio

Naspi da oggi 8 luglio, doppia data 11 e 12 luglio

Scopri a chi spetta il pagamento della disoccupazione Naspi del luglio 2022 e come richiederla.

di The Wam

Luglio 2022

Pagamenti Naspi da oggi 8 luglio 2022, spuntano anche altre due date per la disoccupazione erogata dall’INPS. Vediamo di che giorni si tratta e a chi spetta l’indennità per chi è rimasto senza lavoro. (scopri le ultime notizie su disoccupazione, bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Prima di procedere con l’articolo, c’è una premessa importante da fare: la data pagamento della Naspi cambia da beneficiario a beneficiario. Bisogna, perciò, controllarla nel fascicolo previdenziale, sul sito INPS, e spiegheremo come fare.

Chi è in disoccupazione deve aspettarsi anche il bonus 200 euro, sussidio introdotto dal Decreto Aiuti (comma 9 dell’Articolo 32 del dl 50/2022)? Purtroppo, come vedremo, bisognerà attendere tempi più lunghi per l’integrazione.

Indice

Quando arriva la disoccupazione INPS? Pagamenti Naspi 8, 11 e 12 luglio 2022

Il pagamento della disoccupazione Naspi a luglio 2022 arriverà l’8, l’11 o il 12 luglio 2022. Le ricariche procedono a flussi e, di solito, vengono la maggior parte degli accrediti viene completata nei primi quindici giorni del mese. Chi percepirà per la prima volta l’indennità a luglio, potrebbe dover aspettare più tempo per ricevere il pagamento.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pagamenti disoccupazione Naspi luglio 2022: come controllare domanda e data di accredito

Per controllare il pagamento della Naspi si deve accedere al sito inps.it, cliccare su “Cerchi servizi, prestazioni, informazioni” e scrivere “fascicolo previdenziale del cittadino“, un’area del portale INPS accessibile con le credenziali personali:

Scopri la pagina dedicata alle offerte di lavoro e ai diritti dei lavoratori.

La prestazione si controlla così:



Cos’è e come funziona la disoccupazione Naspi?

La Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego è una indennità introdotta nel 2015 (articolo 1, decreto legislativo del 4 marzo 2015, n.22) per sostituire la ASpI e la MiniASpI. La prestazione economica viene erogata mensilmente dall’INPS ai lavoratori e lavoratrici in stato di disoccupazione involontaria.

A chi spetta la disoccupazione Naspi

In questa pagina del proprio sito, l’INPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) spiega che la disoccupazione spetta a:

In questa guida di TheWam.net sulla Naspi sono elencate le novità relative alla disoccupazione per il 2022, introdotte dalla circolare INPS n.2 del 4 gennaio 2022.

Come fare domanda di disoccupazione

Questo servizio online dedicato all’indennità mensile di disoccupazione, permette di presentare la domanda per la Naspi. I cittadini possono affidarsi a Caf o patronati per svolgere la procedura.

Naspi da oggi 8 luglio, doppia data 11 e 12 luglio
Naspi da oggi 8 luglio, doppia data 11 e 12 luglio

Naspi anticipata: come funziona?

L’anticipo della Naspi è riconosciuto a chi è titolare dell‘indennità di disoccupazione, dopo una richiesta del cittadino che ha deciso di avviare un’attività di lavoro autonomo. La richiesta va presentata quando si è già titolari di Naspi, entro 30 giorni dall’apertura della partita Iva. Nella richiesta andranno indicati il numero della Partita Iva e l’attività che si vuole svolgere.

Durante la durata dell’anticipo, che corrisponde alla durata originaria della disoccupazione (la somma di tutte le mensilità di disoccupazione previste), non è possibile accettare un lavoro subordinato altrimenti bisognerà restituire i soldi percepiti. Il nostro consiglio è perciò quello di richiedere l’anticipo quando si è davvero convinti di volersi impegnare nell’attività da lavoratore autonomo.

Bonus 200 euro Naspi luglio 2022: a chi spetta e quando lo pagano?

Il bonus 200 euro, introdotto dal Decreto Aiuti, spetta ai titolari di Naspi e Dis-Coll con decorrenza giugno 2022 e ai percettori di disoccupazione agricola nel 2022 con competenza 2021. I pagamenti dell’integrazione, erogata sull’indennità di disoccupazione, arriveranno a partire da ottobre 2022.

La Naspi di luglio 2022 è compatibile con il reddito di cittadinanza (Rdc). Ecco gli articoli preferiti dagli utenti proprio sull’Rdc:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp