Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Rdc entro il 23 dicembre per tutti? Facciamo chiarezza

Rdc entro il 23 dicembre per tutti? Facciamo chiarezza

In questo articolo chiariamo quando arriva il Reddito di cittadinanza di dicembre e chi non lo riceverà entro il 23 dicembre.

di Chiara Del Monaco

Dicembre 2022

Da diversi giorni ormai molte famiglie si stanno chiedendo quando arriva il Reddito di cittadinanza di dicembre. In questo approfondimento facciamo chiarezza sulle tempistiche (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Dopo che i pagamenti arretrati del Rdc di novembre sono stati sbloccati, i nuclei percettori hanno cominciato a chiedersi quando arriva il Reddito di cittadinanza di dicembre 2022. A tal proposito, l’INPS ha confermato che molti avranno il pagamento entro il 23 dicembre.

Nei prossimi paragrafi facciamo chiarezza su queste tempistiche e i relativi destinatari.

Ricordiamo che le date di accredito cambiano da persona a persona e vanno controllate periodicamente sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata del sito INPS, accessibile tramite le credenziali digitali SPID, CIE o CNS.

Sei pronto per l’Assegno unico 2023? Scopri quali sono i pagamenti dell’Auf di dicembre e chi non deve fare domanda per l’Assegno unico figli nel 2023.

Indice

Quando arriva il reddito di cittadinanza di dicembre e per chi

Se ti stai chiedendo quando arriva il Reddito di cittadinanza di dicembre, sei nel posto giusto. Visto che molti cittadini si stanno ponendo questa domanda, è il caso di fare alcuni chiarimenti.

Negli ultimi giorni abbiamo accennato alla possibilità del Reddito di cittadinanza anticipato in vista delle festività natalizie. Le tempistiche di accredito sarebbero previste tra il 20 e il 23 dicembre 2022.

Di recente è poi arrivata la conferma da parte dell’INPS, che rispondendo alle domande dei cittadini ha spiegato che la ricarica ordinaria del Reddito di cittadinanza arriverà entro il 23 dicembre 2022 e non oltre. Di conseguenza, questo vuol dire che i pagamenti partiranno dalla prossima settimana. Ma a chi si riferiscono queste date?

Dunque, riceveranno l’importo spettante del Reddito di cittadinanza entro il 23 dicembre 2022 queste categorie di destinatari:

Questi beneficiari menzionati dovranno quindi prestare attenzione alla propria area riservata dell’INPS per monitorare le lavorazioni e le disposizioni di accredito dalla prossima settimana.

Scopri la pagina dedicata al Reddito di cittadinanza: pagamenti, diritti e bonus compatibili.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quando arriva il reddito di cittadinanza di dicembre: chi non lo riceve entro il 23

Nel paragrafo precedente abbiamo chiarito chi riceverà il Reddito di cittadinanza entro il prossimo venerdì 23 dicembre 2022, in occasione del pagamento anticipato del Rdc per le festività natalizie.

Come abbiamo visto, però, non tutti sono inclusi in questa finestra di pagamento della prestazione economica per famiglie. Poiché alcuni utenti hanno mostrato perplessità su quando arriva il Reddito di cittadinanza di dicembre, vediamo come funziona per le categorie non menzionate nel paragrafo precedente.

Dunque, tra le famiglie che non riceveranno il Reddito di cittadinanza la settimana prossima, entro il 23 dicembre 2022, vi sono queste:

A questo punto, potrebbe essere utile fare un riepilogo delle tempistiche generali previste dalla normativa che disciplina il Reddito di cittadinanza. Dunque, l’importo del Reddito di cittadinanza segue queste due finestre di accredito:

In entrambi i casi, le date non sono sempre uguali per tutti, in quanrto gli accrediti avvengono in automatico e per flussi. L’unico modo per sapere con esattezza quando si riceverà l’accredito è controllando le date tramite il sito dell’INPS o altri mezzi di comunicazione. Nel prossimo paragrafo ci concentriamo proprio su questi ultimi.

Leggi quali sono le somme previste con l’Rdc, i limiti di prelievo in contanti e le spese vietate con i contributi economici, i motivi che causano la sospensione del reddito di cittadinanza e i reati che fanno perdere l’Rdc.

Quando arriva il Reddito di cittadinanza di dicembre? Ecco le tempistiche. Nell’immagine, si può vedere un calendario bianco con delle casette a tema natalizio.

Quando arriva il reddito di cittadinanza di dicembre: come vedere il saldo

Nei paragrafi precedenti abbiamo spiegato in modo dettagliato quando arriva il Reddito di cittadinanza di dicembre e quali sono le tempistiche a seconda dei destinatari. Visto che sia questi giorni sia quelli della prossima settimana saranno decisivi per molte famiglie in attesa del sussidio, potrebbe essere utile fare un riepilogo delle modalità per controllare la data di pagamento e il saldo.

Come abbiamo anticipato, le date cambiano da persona a persona e per questo è bene tenere sotto controllo i propri pagamenti. In particolare, per controllare date e importi del sussidio per famiglie, è possibile utilizzare diversi metodi, tra cui:

Tra queste, la modalità più pratica e affidabile è quella che prevede l’accesso al sito dell’INPS., perciò ora vi spieghiamo brevemente come funziona.

Dunque, dopo aver effettuato l’accesso all’area personale MyInps, bisogna scrivere “Reddito di cittadinanza” nella barra di ricerca in alto alla pagina. Da qui, tra le voci che risultano dalla ricerca bisogna selezionare Servizio e Reddito di cittadinanza/Pensione di cittadinanza per accedere alla pagina dedicata.

A questo punto, nel menu a sinistra troverai le varie funzionalità offerte dal sito: dovrai quindi cliccare su Gestione domanda e poi su Lista domande ed esiti. Ti apparirà così una tabella con tutti i dettagli delle domande presentate, come la data di presentazione, lo stato della domanda, il codice fiscale del richiedente e il suo nome e cognome, la data di acquisizione e infine alcune azioni che puoi intraprendere da qui.

Tra queste, puoi selezionare Esito per accedere alla tabella con i dettagli sul pagamento del Reddito di cittadinanza, ordinati secondo mensilità. Se l’accredito è stato effettuato potrai visualizzare l’importo dell’ultima mensilità.

In ogni caso, per segnalazioni o domande sul pagamento del Reddito di cittadinanza, invitiamo i nostri utenti a scrivere un commento sotto ai video del canale Youtube Redazione The Wam o condividere la propria situazione nella chat di Telegram dedicata al Rdc.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp