Date pagamenti reddito di emergenza, INPS: niente previsioni

Quando arriveranno i pagamenti del reddito di emergenza per la quarta rata? Scopri quali sono le ultime informazioni fornite dall'INPS.

4' di lettura

Per i pagamenti del reddito di emergenza bisognerà attendere ancora. INPS sui social network non ha risposto alle domande degli utenti. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

In questo articolo parleremo:

  • Dei pagamenti del reddito di emergenza
  • Delle risposte dell’INPS
  • Del futuro delle misure di sostegno

INDICE

Pagamenti reddito di emergenza – Quando arrivano?

I pagamenti del reddito di emergenza sono attesi da tantissima famiglie italiane. Al momento due sono gli scenari possibili:

  • Lavorazioni la prossima settimana e comunicazione della data di accredito
  • Lavorazioni nelle prime settimane di novembre

Su Twitter, attraverso il servizio INPS risponde, l’account dell’ente nazionale di previdenza sociale ha risposto così: 

“Al momento non ci sono ancora indicazioni specifiche sul pagamento. Non appena le avremo le condivideremo qui con voi come di consueto”.

reddito di emergenza pagamento quarta rata messaggio inps twitter

Risposta simile, anche sulla pagina facebook “INPS per la famiglia”: 

date pagamenti reddito di emergenza quarta rata nessuna previsione inps

“Le rate sono state pagate, ma non possiamo fare previsioni sulla quarta, la rata di settembre. Se non ha ancora ricevuto le altre faccia sollecito tramite Contact Center o attraverso il servizio online Inps Risponde”.

Al momento, quindi, dalle sedi centrali dell’INPS non sono ancora arrivate indicazioni per le date di accredito del sussidio.

Gli unici pagamenti a essersi sbloccati, solo per alcuni beneficiari, sono quelli relativi alle rate arretrate (giugno, luglio e agosto) che non erano state ancora versate.

In questo approfondimento abbiamo spiegato come utilizzare al meglio il servizio di INPS risponde, per segnalare problemi relativi ai pagamenti o alle procedure per le misure di sostegno erogate dall’ente nazionale di previdenza sociale.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Reddito di emergenza, proroga fino a dicembre – Quante possibilità?

Per ora, a proposito della nuova Legge di Bilancio, non è stato fatto un riferimento a una proroga del Rem. Nessuna indicazione relativa alla possibilità che siano stanziate altre rate del sussidio. 

L’attenzione del governo si è focalizzata sul futuro del reddito di cittadinanza che è stato rifinanziato e sulle modifiche degli obblighi relative all’accettazione delle offerte di lavoro e ai possibili tagli dell’importo per chi non rispetterà i piani di inserimento e re-inserimento lavorativo.

Una risposta definitiva, sulla possibilità che si concretizzi una proroga del sussidio, arriverà nei prossimi mesi. Quando saranno ufficializzati i contenuti della Manovra di Bilancio che dovrebbe portare interessanti indicazioni anche per la riforma del fisco e delle pensioni.

pagamenti reddito di emergenza quarta rata inps rem

Reddito di emergenza senza proroga – Quali alternative?

In Italia, purtroppo, non esistono misure di integrazione al reddito a eccezione del Rem e dell’Rdc. Ci sono, invece, delle agevolazioni per chi non ha un ISEE particolarmente elevato. Ne abbiamo parlato in questo approfondimento.

Reddito di emergenza – I requisiti

Il Rem spetta alle famiglie che rispettano questi requisiti:

  • reddito familiare nel mese di aprile 2021 inferiore ad una soglia pari all’ammontare di cui all’articolo 82, comma 5, del decreto-legge n. 34 del 2020 (reddito inferiore a una soglia pari all’ammontare del Rem);
  • residenza in Italia;
  • patrimonio mobiliare inferiore a 10.000 euro riferito all’anno precedente. Questa soglia è aumentata di ulteriori 5.000 euro persona nel nucleo familiare, fino a un massimo comunque di 20.000 euro;
  • ISEE non superiore a 15.000 euro.

Al momento non è possibile richiedere il sussidio. La data di scadenza, per presentare le domande del Rem, è riferita al 31 luglio 2021. Se hai delle domande sul Rem, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie