Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico » Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Assegno Unico oggi 21 marzo: orari e maggiorazioni

Assegno Unico oggi 21 marzo: orari e maggiorazioni

Scopri a chi spetta il pagamento dell'Assegno Unico del 21 marzo 2023 e chi ha diritto alle maggiorazioni sull'importo.

di The Wam

Marzo 2023

Oggi, martedì 21 marzo 2023, è previsto un nuovo pagamento dell’Assegno Unico. Vediamo a chi spetta e facciamo il punto sugli ultimi accrediti (scopri le ultime notizie e poi Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno per i figli a carico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Quando pagano l’Assegno Unico a marzo 2023?

Il versamento dell’Assegno Unico sarà effettuato oggi, martedì 21 marzo 2023, dopo le ore 18.00, per coloro che visualizzano tale data nel sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata del sito INPS.

L’accredito riguarda il mese di marzo 2023. I successivi pagamenti, per la mensilità di marzo 2023, sono previsti:

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

A partire dal 28 marzo 2023, è previsto il versamento della ricarica dell’assegno sulla carta del Reddito di cittadinanza per chi attende l’integrazione relativa al mese di febbraio 2023.

I cittadini aspettano la pubblicazione delle date di pagamento per chi ha compilato il modello Rdc Com Au.

Per non perderle entra nel gruppo Telegram di news sull’assegno per i figli a carico e i bonus per famiglia. Visita la community di TheWam per leggere tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavorosempre aggiornate nella tua zona. Questi servizi sono gratuiti e già utilizzati da decine di migliaia di persone ogni giorno.

Come controllare la domanda e se l’Assegno Unico è in pagamento?

La domanda e i versamenti dell’Assegno Unico possono essere monitorati online, dal fascicolo previdenziale del cittadino, accessibile dal portale dell’INPS tramite:

Per utilizzare il servizio, occorre procedere così:

I cittadini devono fare clic su “Consulta e gestisci le domande inoltrate” così da controllare lo stato della richiesta.

Agenzia INPSSomma PagataPrestazioneData di disponibilitàUfficio PagatoreNote
XXXXXX525,00ASSEGNO UNICO18/03/2022Banca xxxxxxASSEGNO UNICO PER 3 FIGLI/O PER IL PERIODO DA 01-03-2022 A 31-03-2022 – NUMERO PRATICA xxxxxxx
Esempi di date dell’Assegno Unico visibili sul fascicolo previdenziale
pagamento-assegno-unico-21-marzo-2023-maggiorazioni
Famiglia di tre persone con salvadanaio dopo riporre i soldi dell’Assegno Unico del 21 marzo 2023.

Qual è la somma dell’Assegno Unico 2023?

L’importo dell’Assegno Unico varia da individuo a individuo in base a diversi criteri:

Consulta le tabelle con gli aumenti dell’Assegno Unico 2023 per calcolare la somma alla quale hai diritto. Per scaricarle devi fare clic sul pulsante “Download” visibile sotto l’anteprima della tabella (Pdf, 483 kb).

Maggiorazioni Assegno Unico 2023

Ecco le maggiorazioni concesse sull’Assegno Unico in situazioni specifiche:

La legge di bilancio 2023 prevede:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno Unico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp