Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico » Bonus e Incentivi / Assegno Unico oggi 29 dicembre: orari e nuove date

Assegno Unico oggi 29 dicembre: orari e nuove date

L’Assegno Unico dal 29 dicembre 2022 arriverà oggi pomeriggio a chi non riceve il Rdc e ha fatto domanda del sussidio.

di Chiara Del Monaco

Dicembre 2022

Ci avviciniamo alla fine di dicembre e continuano i pagamenti di alcune prestazioni economiche per famiglie. Tra queste, c’è l’Assegno Unico universale. In questo approfondimento vediamo a che ora sarà pagato l’Assegno Unico dal 29 dicembre 2022 e a chi spetta (scopri le ultime notizie e poi Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno Unico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

L’Assegno Unico dal 29 dicembre 2022 spetta alle famiglie che non ricevono il Reddito di cittadinanza e hanno fatto domanda del contributo economico a partire da marzo 2022.

Ma attenzione: oggi saranno accreditati ben due pagamenti dell’Assegno Unico. Ecco perché è molto importante monitorare continuamente il fascicolo previdenziale del cittadino.

Ricordiamo che le date di accredito cambiano da persona a persona e vanno controllate periodicamente sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata del sito INPS, accessibile tramite le credenziali digitali SPID, CIE o CNS.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Indice

Assegno Unico dal 29 dicembre 2022: a che ora arriva e per chi

Oggi, giovedì 29 dicembre 2022, sarà pagato l’Assegno Unico e Universale alle famiglie che hanno richiesto il contributo economico sul sito dell’INPS e ancora non hanno ricevuto la mensilità di dicembre.

I pagamenti di questo mese, infatti, sono iniziati dal 16 dicembre 2022, per poi intensificarsi nelle settimane successive. Come spesso accade, l’ultima settimana è sempre quella più ricca di accrediti dell’Assegno Unico. Per questa ragione non è da escludere che qualcuno sarà pagato anche il 31 dicembre.

Per quanto riguarda il pagamento di oggi, i cittadini interessati riceveranno l’importo spettante a partire dalle 18:00. Ricordiamo che questo accredito riguarda solo i nuclei familiari che non percepiscono il Reddito di cittadinanza e vedono la data del 29 dicembre 2022 sul fascicolo previdenziale del cittadino.

Quindi, dalle 18:00 in poi consigliamo le famiglie in attesa del pagamento di controllare la propria area riservata del sito dell’INPS, alla quale si può accedere con le credenziali digitali SPID, CIE o CNS.

Eppure quello di dicembre non è l’unico pagamento dell’Assegno Unico previsto oggi. Vediamo chi altro sarà pagato nel prossimo paragrafo.

Scopri la pagina dedicata all’Assegno unico per conoscere altri diritti e agevolazioni.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news sull’Assegno Unico e i bonus per famiglia ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Assegno Unico dal 29 dicembre 2022: anche un altro accredito

Come dicevamo nel paragarfo precedente, l’Assegno Unico dal 29 dicembre 2022, cioè oggi, arriverà a partire dalle 18:00 alle famiglie che ancora non lo hanno ricevuto in questo mese e vedono questa disposizione di pagamento sul fascicolo previdenziale del cittadino.

Tuttavia, quella di oggi è una giornata di pagamenti anche per altri destinatari dell’Assegno Unico. Infatti, alcuni cittadini ci hanno segnalato che nell’area riservata del sito INPS è apparsa anche una disposizione di pagamento relativa all’Assegno Unico di novembre 2022. Ciò vuol dire che le persone che aspettano l’arretrato del mese scorso perché non sono state pagate a novembre, riceveranno l’accredito proprio oggi, 29 dicembre 2022, dalle 18:00.

Per questo motivo, è ancora più importante tenere sotto controllo il fascicolo previdenziale del cittadino, in cui è possibile vedere sia la data di pagamento della prestazione economica sia il mese di riferimento.

Nel prossimo paragafo ricordiamo brevemente come si verificano i dettagli dell’Assegno Unico dal 29 dicembre 2022.

Assegno Unico dal 29 dicembre 2022: come vedere data e importo

Come abbiamo visto finora, l’Assegno Unico dal 29 dicembre 2022 spetta a due categorie di destinatari: da un lato, riceveranno l’importo spettante le famiglie che attendono la mensilità di dicembre 2022, dall’altro saranno pagati coloro che ancora non hanno ricevuto l’arretrato di novembre 2022.

Considerato questo doppio pagamento in partenza per diversi cittadini, è fondamentale in questi giorni controllare le disposizioni di accredito e soprattutto i riferimenti temporali del pagamento.

Per farlo, il modo più pratico e veloce è sicuramente attraverso una sezione dell’area riservata del sito dell’INPS, chiamata fascicolo previdenziale del cittadino, in cui è possibile verificare tutti i dettagli dei contributi economici a cui si ha diritto.

Il fascicolo previdenziale del cittadino è accessibile tramite una di queste credenziali digitali:

Una volta che avrai fatto l’accesso con queste credenziali, dovrai seguire questi passaggi:

A quel punto ti uscirà una tabella con tutti i dettagli relativi al contributo per famiglie. Proprio nella tabella, dovrai fare attenzione all’ultima colonna verso destra (quella delle Note) dove sono riportati i riferimenti temporali del pagamento. Qui potrai vedere se il pagamento è riferito al mese di dicembre o a novembre 2022.

Questa procedura è sicuramente la più veloce, ma se non hai dimestichezza con i mezzi informatici ti ricordiamo che puoi sempre rivolgerti a un CAF (Centro di assistenza fiscale) che la eseguirà al posto tuo. In alternativa, è comunque possibile rivolgersi al Contact Center Multicanale dell’INPS, chiamando il numero 803 164 gratuitamente da rete fissa o 06 164 164 a pagamento da cellulare.

Leggi le tabelle con tutti gli importi dell’assegno unico, controlla se ti stanno pagando tutte le maggiorazioni dell’assegno universale, vedi come funziona per chi è disoccupato e come cambiano le cifre dell’assegno unico con i figli con disabilità

Assegno Unico dal 29 dicembre 2022. In foto, donna che mette in mostra delle banconote.

Assegno Unico dal 29 dicembre 2022: i pagamenti del mese

Nei paragrafi precedenti abbiamo ricordato ai nostri lettori che oggi, 29 dicembre 2022, è in arrivo l’accredito dell’Assegno Unico Universale per due tipi di famiglie: coloro che aspettano la mensilità di dicembre e coloro che sono in attesa dell’arretrato di novembre 2022. Inoltre, abbiamo anche fatto un riepilogo per controllare i pagamenti attraverso il fascicolo previdenziale del cittadino.

Anche se il mese di dicembre è quasi finito, continueranno ad arrivare altri pagamenti anche nei prossimi giorni, in quanto l’INPS ha tempo fino all’ultimo giorno utile del mese per erogare l’Assegno Unico. Per questo motivo, potrebbe essere utile ricordare i pagamenti dell’Assegno Unico di dicembre annunciati finora.

In particolare, le date annunciate nelle ultime settimane sono le seguenti:

Per quanto riguarda i percettori di Reddito di cittadinanza che hanno diritto all’integrazione dell’Assegno Unico sulla carta Rdc, i pagamenti sono iniziati dal 21 dicembre 2022 e continueranno fino al 31 dicembre 2022.

Scopri cosa fare se non ricevi i pagamenti dell’assegno unico, come controllare gli accrediti dell’assegno universale, quando compilare il modulo Rdc Com Au per ottenere gli arretrati o come presentare l’ISEE corrente per aumentare la somma dell’assegno unico.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno unico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp