Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico / Assegno unico troppo basso: quando si recuperano i soldi?

Assegno unico troppo basso: quando si recuperano i soldi?

Chi ha ricevuto un pagamento troppo basso per l'assegno unico potrà rimediare: quanto ci vorrà per recuperare i soldi?

di The Wam

Aprile 2022

Chi ha ricevuto un pagamento dell’assegno unico troppo basso, a causa di un errore di calcolo dell’INPS, quando otterrà i soldi che gli spettano? Quali sono i tempi dei conguagli? Tante famiglie, dopo le simulazioni dell’assegno unico per stimare gli importi, avevano aspettative legittime che sono state disattese. Facciamo chiarezza in questo articolo. (scopri le ultime notizie e poi Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno Unico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Pagamento assegno unico: cos’è e a chi spetta?

L’Assegno unico universale è un sussidio che spetta per ogni figlio a carico dal settimo mese di gravidanza e fino ai 18 anni, per ogni figlio maggiorenne fino al compimento dei 21 anni in alcune specifiche condizioni e per ogni figlio con disabilità fiscalmente a carico senza limiti di età.

Questo contributo economico è riconosciuto in automatico alle famiglie che percepiscono il reddito di cittadinanza e con domanda, da presentare all’INPS, a tutti gli altri nuclei familiari. Proprio della domanda, parliamo nel prossimo paragrafo.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Assegno unico, come fare domanda

La domanda per l’assegno può essere presentata:

La procedura online

Da questa pagina del sito INPS, si può presentare la domanda per l’assegno. Per farlo è necessario usare l’identità digitale (SPID, CNS o CIE), inserendo informazioni sui figli, sottoscrivendo le dichiarazioni di responsabilità, fornendo i dati per il pagamento e poi confermando le informazioni offerte prima di inviare la domanda.

Assegno unico con basso ISEE, importo errato

Molte famiglie italiane hanno presentato la domanda per l’assegno prima di rinnovare l’ISEE e, per questo, hanno ricevuto importi più bassi per il contributo economico.

Tutti quei nuclei familiari, che si trovavano in questa situazione, hanno percepito l’importo minimo dell’assegno unico.

L’INPS, dopo che l’ISEE è stato fornito, in molti casi non ha ancora aggiornato i dati. Questi ritardi hanno causato pagamenti più esigui rispetto a quelli previsti.

Ricordiamo che l’importo dell’Assegno unico varia la variare dell’Isee (ecco gli importi ufficiali), ma dipende anche dalla composizione del nucleo familiare: ci sono infatti diverse maggiorazioni che è possibile applicare.

Assegno unico, importo errato: come rettificare

La rettifica dell’Isee o di altri dati utili a calcolare l’importo dell’assegno si potrà fare attraverso i Caf o online.

Nei prossimi giorni l’INPS dovrebbe mettere a disposizione la piattaforma per inviare le informazioni necessarie. I cittadini dovranno fornire i documenti richiesti che certificano le variazioni effettuate.

Assegno unico più basso: quando pagano i conguagli?

Il pagamento dei conguagli (soldi in più che spettano per le ricariche più basse ricevute) potrebbe avvenire:

Per approfondire come comportarsi in caso di variazioni dei requisiti per l’accesso all’Assegno unico, consigliamo la lettura di questa guida. In questo articolo invece spieghiamo se è possibile fare ricorso in caso la domanda venga respinta.

Come calcolare l’importo dell’assegno unico

L’ importo dell’assegno cambia rispetto all ISEE della famiglia e al numero di figli a carico, tenendo conto ci eventuali maggiorazioni. Un quadro delle cifre previste si trova in questo approfondimento:

ISEEImporti assegno
Figlio minorenneFiglio maggiorenne fino a 21 anni
Fino a 15 mila euro175 euro85 euro
20 mila euro150 euro73 euro
25 mila euro125 euro61 euro
30 mila euro100 euro49 euro
35 mila euro75 euro37 euro
da 40 mila euro50 euro25 euro
Guarda il video e scrivi nei commenti su Youtube “Bonus 2022” potrai ricevere l’elenco di tutti i bonus attivi nel 2022

Assegno unico, elenco delle maggiorazioni

Ecco quando l’INPS riconosce delle maggiorazioni sull’importo dell’assegno:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno unico:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp