Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico / Pagamento assegno unico: quando arrivano gli arretrati?

Pagamento assegno unico: quando arrivano gli arretrati?

Pagamento assegno unico temporaneo: scopri quando arrivano i prossimi accrediti.

di The Wam

Novembre 2021

Pagamento assegno unico temporaneo: facciamo il punto sulle date di accredito previste a novembre. Quando arriverà il contributo per i figli a carico? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Nell’articolo parleremo di:



INDICE



Pagamento assegno unico temporaneo – Quando arrivano gli arretrati?

Il pagamento dell’assegno unico temporaneo di ottobre sul reddito di cittadinanza è partito ieri, 15 novembre 2021, per molti beneficiari.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

L’INPS sui social ha spiegato che l’accredito dell’assegno di ottobre, che spetta con domanda, arriverà invece a fine novembre 2021.

Il pagamento del contributo per i figli, relativo a novembre, potrebbe slittare a dicembre.

Chi deve ricevere gli arretrati dell’assegno temporaneo per i mesi di luglio, agosto o settembre, dovrà invece aspettare ancora per conoscere le date di accredito. Per loro, infatti, la situazione è molto meno chiara.

Per riepilogare, ecco i tempi previsti per i pagamenti dell’assegno unico temporaneo:

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

pagamento assegno unico quando arrivano arretrati rdc

Pagamento assegno unico temporaneo: che succede nel 2022

L’introduzione dell’assegno unico definitivo dovrebbe slittare a marzo del 2022. Per gennaio e febbraio del prossimo anno, è attesa la conferma dell’assegno temporaneo.

Insomma, le cose continueranno come negli ultimi mesi, attendendo che diventi operativo il nuovo contributo per i figli a carico. Non è ancora chiaro, cosa accadrà nel 2022 ai bonus per le famiglie, come il bonus bebè o il bonus asilo nido.

L’assegno temporaneo è infatti compatibile con questi contributi, mentre l’assegno unico definitivo li sostituirà.

Pagamento assegno unico temporaneo e domanda – Come si controlla?

Per controllare il pagamento dell’assegno unico temporaneo, procedi così:



Quando soldi spettano con l’assegno unico temporaneo sull’Rdc?

Per calcolare l’importo dell’integrazione sull’Rdc segui queste istruzioni:



Per calcolare la quota minori dell’Rdc, usa la scala di equivalenza. Un numero riferito a ogni famiglia beneficiari di Rdc e che cambia rispetto alla composizione e alla numerosità del nucleo familiare.

La prima persona in famiglia vale “1”, ogni maggiorenne ha valore “0,4” e ogni minorenne “0,2”.

Ecco un esempio di calcolo

Quello di seguito è un esempio realizzato con una famiglia di quattro persone, 2 genitori e due figli, ISEE di 3500 euro e reddito di cittadinanza mensile di 700 euro):

Se hai delle domande sul pagamento dell’assegno temporaneo in arrivo oggi, scrivici su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp