Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico » Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie » Reddito di emergenza / Pagamento assegno unico e reddito di emergenza: nuove date

Pagamento assegno unico e reddito di emergenza: nuove date

Scopri quando sono previsti i prossimi pagamenti dell'assegno unico e del reddito di emergenza.

di The Wam

Luglio 2021

Quando arriva il pagamento dell’assegno unico temporaneo in vigore dal 1° luglio e del reddito di emergenza? Ci sono nuove date per l’accredito del Rem del Decreto Sostegni e delle novità anche per il bonus per chi ha figli a carico. Ne parliamo in questo articolo.

INDICE

Pagamento assegno unico e reddito di emergenza date

Pagamento assegno unico e reddito di emergenza: quando arriva? Nuove date

Il pagamento del reddito di emergenza del Decreto Sostegni arriverà il 29 luglio per quei beneficiari che non hanno ancora ricevuto la terza rata. Si parla dell’ultime delle tre ricariche Rem previste dal Decreto Sostegni. In questo caso, il 29 luglio sarà la pagato il bonifico del sussidio relativo al mese di maggio.

Per quanto riguarda le quattro nuove rate del reddito di emergenza inserite nel Decreto Sostegni bis, INPS ha precisato che gli esiti delle domande e le disposizioni di pagamento saranno comunicati dal 15 agosto 2021.

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Per l’assegno temporaneo, l’Istituto di previdenza sociale ha risposto ad alcuni utenti attraverso il servizio #InpsInAscolto disponibile su Twitter. L’Inps ha chiarito che per le novità, relative all’assegno unico temporaneo, bisognerà presumibilmente attendere agosto. Stessa data anche per chi attende di ricevere l’integrazione sull’Rdc.

I beneficiari del reddito di cittadinanza, infatti, hanno diritto in automatico al nuovo assegno per i figli, che sarà riconosciuto direttamente sulla scheda Rdc.

Per controllare lo stato di pagamento del reddito di emergenza e dell’assegno unico per figli a carico, si deve visitare il fascicolo previdenziale del cittadino sul sito dell’INPS. Si tratta di un’area riservata, accessibile con le credenziali digitali usate per la registrazione sul portale: PIN del dispositivo, SPID, CIE (Carta di identità elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Ricevi tutte le news sul pagamento del reddito di emergenza e dell’assegno unico direttamente su whatsapp. Ricevi tutti gli aggiornamenti sulla finanza personale entrando nel nostro canale Telegram o nel gruppo Facebook dedicato a questo argomento.

Pagamento reddito di emergenza: a chi spetta?

Le quattro rate del Rem spettano a quelle famiglie che rispettano alcuni requisiti di residenza, patrimonio e reddito:

Assegno unico temporaneo per figli a carico: a chi spetta?

L’assegno temporaneo per figli, come precisato nel messaggio Inps n.2371 del 22 giugno 2021, spetta a chi rispetta questi requisiti:

    1. essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell’Unione europea, o suo familiare, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino di uno Stato non appartenente all’Unione europea in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o del permesso di soggiorno per motivi di lavoro o di ricerca di durata almeno semestrale;
    2. essere soggetto al pagamento dell’imposta sul reddito (IRPEF) in Italia;
    3. essere residente e domiciliato in Italia con i figli a carico fino al compimento del diciottesimo anno d’età;
    4. essere residente in Italia da almeno due anni, anche non continuativi, ovvero essere titolare di un contratto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato di durata almeno semestrale;
    5. Avere un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) in corso di validità inferiore a 50mila euro

    Se vuoi fare delle domande sul pagamento dell’assegno unico temporaneo e del reddito di emergenza, su altre indennità o sui temi legati al mondo del lavoro seguici su Instagram

    Per ricevere tutte le ultime notizie, entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

    Aggiungiti a 79mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp