Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Assegno Unico / Pagamento assegno unico temporaneo in arrivo oggi: per chi?

Pagamento assegno unico temporaneo in arrivo oggi: per chi?

Scopri a chi spetta il pagamento dell'assegno unico temporaneo in arrivo oggi, 26 gennaio 2022.

di The Wam

Gennaio 2022

Il pagamento dell’assegno unico temporaneo è in arrivo da oggi, 26 gennaio 2022, per chi aspetta la quota di dicembre con domanda. Facciamo il punto su questo e sui futuri pagamenti del contributo per i figli a carico.

Assegno temporaneo: a chi spetta il pagamento?

L’assegno temporaneo è un bonus per quelle famiglie che hanno uno o più figli minorenni (che hanno meno di 18 anni) a carico e rispettano specifici requisiti:

Leggi su Telegram tutte le news sull’Assegno Unico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

pagamento assegno unico temporaneo in arrivo gennaio

Quando pagano l’assegno unico temporaneo a gennaio?

Il pagamento dell’assegno unico temporaneo avviene direttamente sul reddito di cittadinanza per i beneficiari dell’Rdc e sul conto, associato all’Iban inserito al momento della domanda, per tutti gli altri. Nello specifico, ecco le prossime date di pagamento:

Acquista la nostra Guida Completa sull’Assegno Unico 2024. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Dal 17 gennaio 2022, invece, sono partiti i pagamenti dell’assegno temporaneo di dicembre sul reddito di cittadinanza, mentre il 19 e 24 gennaio 2022 ci sono state le prime ricariche per chi attendeva l’assegno di dicembre con domanda.

A febbraio, invece, sono attesi i pagamenti per gli assegni temporanei di gennaio e febbraio.

Come controllare il pagamento dell’assegno unico temporaneo

La domanda e i pagamenti dell’assegno si controllano, dal sito INPS, accedendo all’area riservata “Prestazioni e servizi” con le credenziali personali: SPID, CIE o CNS.

Gli utenti possono cliccare su “Assegno Temporaneo Figli Minori”: da quella sezione si può accedere all’area “Consulta e gestisci le domande che hai presentato” o verificare gli accrediti dalla voce “Pagamenti“.

Pagamento dell’assegno temporaneo in ritardo: come contattare l’INPS

I cittadini possono segnalare ritardi nell’erogazione dei pagamenti o chiedere informazioni sulle loro pratiche, usando uno di questi tre metodi:

Assegno unico temporaneo: come calcolare l’importo

L’importo dell’assegno temporaneo cambia in base all’ISEE e al numero di figli a carico. Famiglie numerose con ISEE più bassi ricevono in media più soldi rispetto agli altri nuclei familiari.

Per calcolare l’importo dell’assegno devi:

Una famiglia di tre persone (due maggiorenni e un minorenne) e un ISEE inferiore ai 6500 euro, avrà diritto a 167,50 euro: l’importo base dell’assegno riconosciuto per gli ISEE più bassi e calcolato per un solo figlio a carico.

Una famiglia che ha lo stesso ISEE e la stessa composizione (due maggiorenni e un minorenne), ma riceve 500 euro mensili con il reddito di cittadinanza, dovrà calcolare l’importo dell’assegno in questo modo:

[Importo mensile dell’Rdc (500 euro) x valore minori (0,2)]: scala di equivalenza di tutta la famiglia (1 + 0,6) = 62,50 euro.

Ora vanno sottratti all’importo di base dell’assegno temporaneo (167,50 euro), i 62,50 euro. Saranno, perciò, accreditati 105 euro in più sull’Rdc.

Se hai delle domande sul pagamento dell’assegno temporaneo, scrivici su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp