Pagamento bonus Irpef Naspi giugno da oggi: ecco per chi

Pagamento bonus Irpef Naspi di giugno in arrivo. Scopri la data di accredito e a chi spetta.

4' di lettura

Pagamento bonus Irpef Naspi di giugno 2021 in arrivo. Vediamo quali sono le date per il trattamento integrativo.

Parlo dei soldi che vanno ad aggiungersi all’indennità di disoccupazione. Non vengono riconosciuti nello stesso giorno della Naspi.

L’ex bonus Renzi o taglio del cuneo fiscale non ha una data fissa di accredito. Insomma, non c’è un giorno unico di pagamento.

Nelle ultime ore, però, sono diversi gli screen inviati dai beneficiari che fanno riferimento a una specifica data.

Ne parliamo insieme e vediamo a chi spetta il pagamento del cosiddetto bonus Irpef Naspi.

INDICE

  1. Pagamento bonus Irpef Naspi giugno: date
  2. Pagamento bonus Irpef Naspi giugno: come controllo?
  3. Bonus Irpef Naspi: quanto spetta?
  4. Bonus Irpef Naspi: a chi spetta?
  5. Ricevi tutte le news su bonus e lavoro

Pagamento bonus Irpef Naspi giugno 2021: accredito da oggi

Il pagamento del bonus Irpef Naspi è previsto da oggi, lunedì 21 giugno 2021, per molti titolari dell’indennità di disoccupazione.

Ci riferiamo a quella prestazione che spetta ai lavoratori, rimasti senza lavoro, che rispettano alcuni requisiti legati ai giorni di servizio e ai contributi versati.

A proposito di Naspi, ricordiamo che i pagamenti per la disoccupazione sono partiti dal 9 giugno.

C’è però anche qualche accredito non ancora versato. Alcuni beneficiari, infatti, riceveranno i soldi a partire dal 23 giugno 2021

Come per la disoccupazione, anche il pagamento del bonus Irpef Naspi non avviene per tutti nello stesso giorno. Te lo dicevo a inizio articolo.

Nel prossimo paragrafo scoprirai come controllare quando ti arriveranno i soldi. Continua a leggere. (Se vuoi fare domande specifiche sul Rem, seguici su Instagram)

Pagamento bonus Irpef Naspi giugno: come controllare lo stato di accredito

Per verificare la data di pagamento del bonus Irpef Naspi di giugno 2021 vai sul tuo fascicolo previdenziale.

E’ un’area riservata sul sito dell’Inps. Puoi accedere usando le credenziali con cui ti sei registrato sul portale (SPID, PIN o CNS).

Per verificare l’accredito del trattamento integrativo procedi in questo modo:

  1. vai sul ‘fascicolo previdenziale’ del cittadino
  2. Dal menu a sinistra clicca su ‘prestazioni-pagamenti
  3. Seleziona dal menu a tendina ‘pagamenti piattaforma fiscale’
  4. Clicca su ‘Stampa’ dal menù a sinistra e leggi la data du accrediti

(Se vuoi ricevere tutte le news su mutui, bonus, Naspi e lavoro, entra nel gruppo whatsapp)

Bonus Irpef Naspi: quanto spetta?

Il pagamento del bonus Irpef, come detto, arriva in un giorno diverso rispetto alla Naspi. Per capire quanti soldi ti spettano devi tenere d’occhio il reddito.

E’ quello il fattore che determina la cifra prevista. Il calcolo segue questo schema:

  • Fino a 100 euro – per chi ha un reddito fino a 28mila euro
  • Tra 99 e 80 euro – per chi ha un reddito tra 28.001 e 35mila euro
  • Tra 80 e 1 euro – per chi ha un reddito tra 35.001 e 40mila euro
  • 0 euro – il Bonus Irpef si azzera oltre i 40mila euro di reddito

Per il calcolo del reddito, non vengono considerati:

  • reddito di cittadinanza,
  • assegni familiari o assegni per il nucleo familiare,
  • assegno di maternità statale,
  • indennità Covid,
  • bonus mamma,
  • bonus bebè
  • baby sitting
  • l’abitazione principale

Bonus Irpef Naspi: a chi spetta?

Il bonus Irpef Naspi spetta ai lavoratori dipendenti e a chi riceve redditi assimilati:

  • soci lavoratori di cooperative;
  • lavoratori in cassa integrazione: con CIG ordinaria, CIG straordinaria, CIG in deroga, assegno ordinario ed assegno di solidarietà;
  • collaboratori con contratto a progetto o co.co.co;
  • stagisti e tirocinanti;
  • percettori di borsa di studio, di assegno o premio per studio;
  • lavoratori socialmente utili;
  • sacerdoti;
  • disoccupati in regime di indennità NASpI;
  • disoccupati in regime DIS-COLL;
  • disoccupati agricoli;
  • lavoratrici in maternità per congedo obbligatorio;
  • lavoratori in congedo di paternità.

Facci sapere se hai ricevuto le disposizioni di pagamento per il bonus Irpef Naspi di giugno, scrivendoci alla mail bonuselavorothewam@gmail.com.

Non perderti le prossime notizie sui pagamenti e i bonus: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 75mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie