Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensioni di aprile anticipate a marzo? Bozza calendario

Pensioni di aprile anticipate a marzo? Bozza calendario

Pensioni di aprile anticipate a marzo: ecco il possibile calendario dei ritiri alle Poste. E cosa succederà dopo il 31 marzo? Scopriamolo insieme.

di Carmine Roca

Marzo 2022

Pensioni di aprile anticipate a marzo? Quale sarà il calendario dei ritiri presso gli uffici postali? Ecco un aggiornamento sull’argomento (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Pensioni di aprile anticipate a marzo: cosa sappiamo?

Lo stato di emergenza per la pandemia da Covid-19 durerà almeno fino al 31 marzo (il Governo ha già anticipato l’intenzione di eliminarlo a fine mese), di conseguenza anche le pensioni di aprile saranno probabilmente pagate con qualche giorno di anticipo. Anche se l’ultima parola arriverà con l’annuncio ufficiale della Protezione Civile.

Chi ha preferito il ritiro presso gli uffici postali o l’accredito sui conti correnti postali, sui libretti di risparmio o sulle PostePay Evolution, riceverà quanto dovuto in leggero anticipo rispetto a chi, invece, ha scelto di farsi accreditare la mensilità sul conto corrente bancario.

Nei mesi precedenti abbiamo visto che, il calendario dei ritiri è suddiviso in giorni e in base alle lettere iniziali dei cognomi dei pensionati. Una modalità che tende a evitare assembramenti negli uffici postali e il rischio di contagio da Covid.

Pensioni di aprile anticipate a marzo: quale sarà il calendario da rispettare? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Pensioni di aprile anticipate a marzo: calendario ritiri

Anche se manca ancora l’ufficialità da parte della Protezione Civile, possiamo abbozzare un calendario per il ritiro alle Poste delle pensioni di aprile (se davvero le pensioni saranno anticipate).

Il calendario dovrebbe essere il seguente:

Per quanto riguarda le pensioni accreditate sui conti correnti bancari, invece, il pagamento avverrà a partire dal primo giorno bancabile del mese di aprile, ovvero venerdì 1° aprile.

Cosa accadrà dopo il 31 marzo, invece, è tutto ancora da chiarire. La sempre più possibile abolizione dello stato di emergenza per la pandemia da Covid-19 potrebbe portare a un ritorno alla normalità anche per il pagamento delle pensioni.

Se così fosse, le pensioni di maggio verrebbero pagate il primo giorno bancabile del mese (2 maggio, essendo il 1° maggio domenica e la Festa dei Lavoratori), per tutti i pensionati.

Pensioni di aprile anticipate a marzo
Pensioni di aprile anticipate a marzo: ecco il possibile calendario dei ritiri alle Poste.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp