Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza dal 27 luglio: orari e lavorazioni

Reddito di cittadinanza dal 27 luglio: orari e lavorazioni

Scopri a che ora partiranno lavorazioni e pagamenti del reddito di cittadinanza di luglio 2022 con il bonus 200 euro.

di The Wam

Luglio 2022

Pagamento reddito di cittadinanza 27 luglio 2022 con bonus 200 euro? Vediamo a chi spetta, a che ora è in programma la ricarica del sussidio e quando inizieranno le lavorazioni (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sull’Rdc. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Il pagamento dell’reddito di cittadinanza di luglio 2022 è previsto a partire da mercoledì, 27 luglio 2022. Nessun anticipo dell’Rdc, questo mese, inoltre luglio dovrebbe portare in dote il bonus 200 euro ai percettori del sussidio. Il Decreto Aiuti, infatti, ha previsto il riconoscimento automatico dell’integrazione sul reddito di cittadinanza.

Su TheWam.net abbiamo spiegato quando dovrebbe essere visibile il pagamento del bonus 200 euro sul reddito di cittadinanza. Le lavorazioni del sussidio sono attese fra il 25 e il 26 luglio 2022.

Dopo il 27 luglio 2022 è previsto anche il pagamento dell’assegno unico su Rdc riferito a giugno. Tante famiglie aspettano l’accredito del contributo economico, dopo aver compilato il modello Rdc com au per sbloccare le ricariche. Tutte queste date possono spiazzare i cittadini, per questo abbiamo realizzato un calendario con tutti i pagamenti INPS di luglio 2022.

Indice

Calendario pagamenti reddito di cittadinanza luglio 2022: date INPS

I pagamenti del reddito di cittadinanza di luglio 2022 verranno erogati da Poste Italiane da mercoledì, 27 luglio 2022, a partire dalle ore 13.30-14.00. Il 15 luglio 2022, invece, sono state pagate le ricariche destinate a chi riceveva la prima rata del sussidio o il primo pagamento dopo averlo rinnovato.

pagamento reddito di cittadinanza 27 luglio 2022 bonus 200 euro lavorazioni INPS

Date pagamenti reddito di cittadinanza luglio 2022

Tipo di prestazioneDate di pagamento
Prima rata del reddito di cittadinanza o primo pagamento dopo il rinnovodal 15 luglio 2022, fra le 13.30 e le 14.00
Pagamento della rata ordinaria del reddito di cittadinanza di luglio 2022dal 27 al 31 luglio 2022
Assegno unico su Rdc lugliofra il 28 e il 31 luglio 2022
Assegno unico sul reddito di cittadinanza per chi ha compilato il modulo Rdc Com a giugno 2022fra il 28 e il 31 luglio 2022 e nei giorni successivi

Leggi su Telegram tutte le news sull’Rdc. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Scopri la pagina dedicata all’Rdc: pagamenti, diritti e bonus compatibili.

Reddito di cittadinanza dal 27 luglio 2022: a quanto ammonta l’importo?

Come calcolare l’importo del reddito di cittadinanza? La somma mensile dell’Rdc si stima partendo dal reddito familiare della famiglia che richiede il sussidio. Un contributo economico maggiore spetta a quelle famiglie che hanno redditi più bassi. Lo scopo di questo strumento di welfare, infatti, è sostenere le famiglie che vivono sotto la soglia di povertà.

Entriamo nei dettagli del calcolo dell’Rdc. Per stimare la rata mensile del sussidio si deve moltiplicare il reddito familiare, fino a una soglia massima di 6000 euro, per la scala di equivalenza della famiglia che richiede il sussidio, per poi dividere il risultato per 12.

La scala di equivalenza del reddito di cittadinanza stabilisce che:

La scala di equivalenza, inoltre, viene determinata dalla somma dei valori dei singoli componenti del nucleo familiare, fino a un massimo di 2,1 che sale a 2,2 con almeno una persona con disabilità.

Ci sono degli aumenti per quelle famiglie che pagano un canone di locazione (ossia un “affitto”) oppure un mutuo:

Tabelle importi Rdc

Di seguito ci sono gli importi massimi previsti per l’Rdc, se non si percepiscono altri redditi o trattamenti assistenziali:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto16.000,00€
1 adulto e 1 minore1,27.200,00€
2 adulti1,48.400,00€
2 adulti e 1 minore1,69.600,00€
2 adulti e 2 minori1,810.800,00€
2 adulti e 3 minori2,012.000,00€
3 adulti e 2 minori2,112.600,00€
4 adulti2,112.600,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,213.200,00€

Non si possono superare i 9.360 euro annui moltiplicati per la scala di equivalenza. Questo vale per quelle famiglie che pagano un mutuo o un affitto:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto19.360,00€
1 adulto e 1 minore1,211.232,00€
2 adulti1,413.104,00€
2 adulti e 1 minore1,614.976,00€
2 adulti e 2 minori1,816.848,00€
2 adulti e 3 minori2,018.720,00€
3 adulti e 2 minori2,119.656,00€
4 adulti2,119.656,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,220.592,00€

Esempio di calcolo

Facciamo un esempio con una famiglia composta da due adulti e un bambino con un reddito familiare di 7500 euro. Come si calcolerà l’importo dell’importo dell’Rdc?

Bisogna moltiplicare la soglia massima del reddito familiare (6000 euro) per la scala di equivalenza (1,6 per due adulti e un bambino), per poi sottrarre i 7500 euro (il reddito familiare).

Ecco la formula:

9600 euro (importo massimo ottenibile) – 7500 euro (reddito familiare) = 2100 euro

L’importo mensile dell’Rdc sarà perciò pari a 2100/12 = 175 euro

Reddito di cittadinanza luglio 2022: come controllare il saldo online e offline

Come controllare il saldo del reddito di cittadinanza? Gli strumenti a disposizione dei cittadini sono diversi. La procedura, infatti, può essere effettuata al telefono oppure online, in alternativa è possibile recarsi a uno sportello Postamat e utilizzare la Carta Rdc con il codice Pin personale.

Ricapitoliamo, ecco come è possibile controllare il saldo del reddito di cittadinanza:

Come fare domanda per il reddito di cittadinanza online, con Caf o alle Poste

La domanda per il reddito di cittadinanza va compilata online sul sito ufficiale del sussidio, redditodicittadinanza.gov.it.

Il cittadino può svolgere la procedura da solo, fornendo tutti i documenti e le informazioni richieste, oppure delegare la richiesta ai centri di assistenza fiscale (CAF) o agli uffici postali.

Il nostro suggerimento è quello di rivolgersi ai Caf, che svolgono la pratica in modo gratuito, così da farvi risparmiare tempo e offrirvi un’assistenza qualificata.

Trova lavoro: ecco le aziende che assumono in Italia. Scopri tutte le offerte aggiornate.

Reddito di Cittadinanza luglio 2022: le spese vietate

Ecco alcuni servizi e acquisti vietati con i soldi del reddito di cittadinanza:

Bonus 200 euro su Rdc: quando arriva il pagamento?

Fra il 25 e il 26 luglio 2022 sono previste le lavorazioni del reddito di cittadinanza, mentre dal 27 luglio 2022 partiranno le ricariche dell’Rdc.

In questi giorni, oltre all’importo mensile, dovrebbero essere visibili anche i 200 euro aggiuntivi sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata del Sito INPS accessibile con:

L’accredito del bonus 200 euro avviene in automatico sul reddito di cittadinanza e spetterà una sola volta, anche se in famiglia ci sono altre persone che possono riceverlo, come pensionati o lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp