Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Pagamento reddito di cittadinanza aprile 2022: nuovi tagli

Pagamento reddito di cittadinanza aprile 2022: nuovi tagli

Scopri le date di pagamento del reddito di cittadinanza di aprile 2022, gli orari e chi riceverà dei tagli sull'importo.

di The Wam

Aprile 2022

Chi subirà i tagli sull’importo del Reddito di Cittadinanza di aprile 2022? Ne parliamo in questo articolo, a meno di 48 ore dal pagamento dell’Rdc. (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Pagamento reddito di cittadinanza aprile 2022: come funziona?

L’Rdc è uno strumento di sostegno al reddito delle famiglie, che vivono sotto la soglia di povertà, introdotto nel 2019. Lo scopo di questo sussidio è quello di integrare il reddito famigliare.

Per chiedere il beneficio bisogna rispettare alcuni requisiti di reddito, residenza, patrimonio e compatibilità, descritti nel Decreto legge n. 4 del 28 gennaio 2019.

Leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Date pagamento reddito di cittadinanza aprile 2022: a che ora arriva?

Il pagamento del reddito di cittadinanza di aprile 2022 è previsto a partire da mercoledì, 27 aprile 2022, dopo le 13.30. Poste Italiane, dopo aver ricevuto le disposizioni dell’INPS, ha tempo fino all’ultimo giorno del mese (30 aprile 2022) per terminare tutti i pagamenti.

Le ricariche non vengono erogate nello stesso momento a tutti i beneficiari. L’importo del sussidio varia rispetto al reddito familiare e alla composizione della famiglia, descritta dalla scala di equivalenza.

Le lavorazioni, che precedono il pagamento del reddito di cittadinanza di aprile 2022, sono attese a partire da martedì, 26 aprile 2022. Il saldo del beneficio si controlla sul sito INPS. Nei prossimi paragrafi vedremo come fare.

pagamento reddito di cittadinanza aprile 2022 tagli

Pagamento reddito di cittadinanza aprile 2022: chi riceverà meno soldi?

L’importo del reddito di cittadinanza verrà ridotto alle famiglie che hanno inserito nell’ISEE gli aiuti economici e le maggiorazioni, descritte dal comunicato dell’INPS del 6 aprile 2022, in applicazione di quanto anticipato dall’ente nazionale di previdenza sociale nel messaggio n.548/2022:

Le persone invalide civili al 100%, che hanno beneficiato dell’incremento al milione sulla pensione di inabilità civile, sono state destinatarie dei tagli dell’INPS.

Per approfondire il tema dei tagli, suggeriamo di leggere questo articolo di TheWam, dove sono forniti degli esempi pratici che descrivono quanti soldi verranno persi sul reddito di cittadinanza.

INPS reddito di cittadinanza aprile 2022: come controllare il saldo

Il saldo del reddito di cittadinanza si può controllare con uno di questi metodi:

Pagamento reddito di cittadinanza aprile 2022: come calcolare l’importo

L’importo del Reddito di Cittadinanza, come viene chiarito in questo articolo dedicato proprio all’Rdc di aprile 2022, si calcola sottraendo il reddito familiare all’importo massimo di Rdc ottenibile per la famiglia. Dobbiamo partire dalla scala di equivalenza. Lasciamo che le tabelle, condivise nel prossimo paragrafo, ci aiutino a fare chiarezza.

Tabelle importo Rdc

Ecco gli importi massimi previsti per l’Rdc, quando le famiglie non percepiscono nessun altro reddito o trattamento assistenziale:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto16.000,00€
1 adulto e 1 minore1,27.200,00€
2 adulti1,48.400,00€
2 adulti e 1 minore1,69.600,00€
2 adulti e 2 minori1,810.800,00€
2 adulti e 3 minori2,012.000,00€
3 adulti e 2 minori2,112.600,00€
4 adulti2,112.600,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,213.200,00€

Quest’altra tabella mostra gli incrementi massimi previsti per i canoni di locazione. Non è possibile superare l’importo dei 9.360 euro annui moltiplicati per la scala di equivalenza:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto19.360,00€
1 adulto e 1 minore1,211.232,00€
2 adulti1,413.104,00€
2 adulti e 1 minore1,614.976,00€
2 adulti e 2 minori1,816.848,00€
2 adulti e 3 minori2,018.720,00€
3 adulti e 2 minori2,119.656,00€
4 adulti2,119.656,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,220.592,00€

Esempio di calcolo

Per una famiglia composta da due adulti che non pagano mutuo e fitto e percepiscono un reddito familiare di 6500 euro, il reddito di cittadinanza verrà calcolato con questa formula:

8400 euro (importo massimo ottenibile) – 6500 euro (reddito familiare) = 1900 euro

L’importo mensile dell’Rdc sarà perciò pari a = 1900 euro/12 = 158,33 euro

In questo articolo abbiamo spiegato quanti soldi in contanti può ritirare ogni famiglia per l’Rdc.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp