Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Pagamento reddito di cittadinanza aprile azzerato: per chi?

Pagamento reddito di cittadinanza aprile azzerato: per chi?

Scopri chi rischia di vedersi azzerate il pagamento del reddito di cittadinanza di aprile 2022 riferito a marzo.

di The Wam

Aprile 2022

Il pagamento del Reddito di Cittadinanza di marzo 2022 è previsto entro il 15 aprile 2022. Chi rischia di non riceverlo o di beneficiare soltanto di una ricarica di pochi spiccioli? Ne parliamo in questo articolo (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Pagamento reddito di cittadinanza aprile: quando arriva l’Rdc di marzo?

Il pagamento del reddito di cittadinanza di marzo 2022 non è arrivato a molte famiglie italiane che lo attendevano per la prima volta, che lo avevano appena rinnovato o che aspettavano la ricarica ordinaria.

L’INPS sta ricalcolando gli importi delle pratiche per applicare i tagli sull’Rdc fermati a febbraio. Insomma, l’istituto toglierà dei soldi e la ricarica del reddito di cittadinanza verrà ridotta rispetto a quella del mese precedente.

Il pagamento straordinario del sussidio potrebbe partire entro la fine di questa settimana o dal 15 aprile 2022.

Dal 27 aprile, invece, ci sarà la ricarica ordinaria. Le famiglie che riceveranno il pagamento di marzo ad aprile, però, rischiano di vedersi azzerare la ricarica o di subire una drastica riduzione dell’importo. Ne parleremo in dettaglio nel prossimo paragrafo.

I tagli dell’Rdc vengono applicati a quelle famiglie che percepiscono gli aiuti o le maggiorazioni elencate nel messaggio INPS n.548/2022.

Leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Pagamento reddito di cittadinanza azzerato ad aprile: esempio di calcolo

Facciamo un esempio pratico. Una famiglia con un Rdc mensile di 800 euro, che si è vista togliere 350 euro a gennaio per la maggiorazione sull’invalidità civile al 100%, per il pagamento di marzo potrebbe ricevere soltanto 100 euro. Bisogna, infatti, sottrarre all’importo di base (800 euro) i soldi non tolti a febbraio (quando l’INPS ha eseguito male i calcoli) e quelli previsti per la riduzione di marzo (350 euro x 2).

Saldo reddito di Cittadinanza aprile 2022, come controllare il pagamento

Ecco quali sono le possibilità per controllare il saldo dell’Rdc:

Reddito di Cittadinanza aprile 2022, l’importo previsto

L’importo del reddito di cittadinanza si calcola moltiplicando il reddito familiare,  fino al limite di 6.000 euro, per la scala di equivalenza.

Se la famiglia vive in affitto o ha acceso un mutuo potrà beneficiare dei soldi in più sul reddito di cittadinanza.

Per i canoni di locazione (affitto) si può ottenere un importo massimo di 280 euro al mese sull’Rdc, mentre per il mutuo sono previsti fino a 150 euro al mese.

Esempio di calcolo

Ecco la tabella degli importi massimi erogabili, validi nel caso in cui la famiglia non percepisca nessun altro reddito o trattamento assistenziale:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto16.000,00€
1 adulto e 1 minore1,27.200,00€
2 adulti1,48.400,00€
2 adulti e 1 minore1,69.600,00€
2 adulti e 2 minori1,810.800,00€
2 adulti e 3 minori2,012.000,00€
3 adulti e 2 minori2,112.600,00€
4 adulti2,112.600,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,213.200,00€

Come cambiano le cose con affitto e mutuo? L’importo complessivo non può superare i 9.360 euro annui moltiplicati per la scala di equivalenza:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto19.360,00€
1 adulto e 1 minore1,211.232,00€
2 adulti1,413.104,00€
2 adulti e 1 minore1,614.976,00€
2 adulti e 2 minori1,816.848,00€
2 adulti e 3 minori2,018.720,00€
3 adulti e 2 minori2,119.656,00€
4 adulti2,119.656,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,220.592,00€

In questo articolo abbiamo elencato i limiti di prelievo sul reddito di cittadinanza.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp