Paganese, Perri: Secondo tempo da grande squadra. Ci toglieremo delle soddisfazioni

Le parole dell'esterno della Paganese, Perri, che ha cambiato la gara e ha steso l'Avellino con le sue giocate nella ripresa


1' di lettura

E’ stato il folletto che ha cambiato la gara e che ha stravolto l’Avellino nella ripresa. L’esterno sinistro della Paganese, Matteo Perri, subentrato a Dramè nella ripresa, ha steso l’Avellino con un gol e un assist.

Ai microfoni di Ottochannel, Perri ha così commentato il match: “E’ una grande gioia, è il merito per il lavoro che facciamo. Primo tempo complicato, poi nella ripresa abbiamo fatto ottime cose. Il mister è stato bravo all’intervallo a caricarci e cambiare qualche mossa tattica. Siamo rientrati con una determinazione maggiore. Dedichiamo la vittoria ai tifosi, che sono stati unici. Il segreto di questa Paganese? Nessuno, diamo il massimo, prepariamo le gare con determinazione e intensità e ora stiamo facendo un grande inizio di campionato. Il nostro obiettivo è sempre quello di salvarci quanto prima, sognare però si può e vedremo”.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!