Palermo, pronti 6 milioni di euro per vincere subito anche in Serie C

Il Palermo prova subito ad essere protagonista anche in Lega Pro, per la prossima stagione.

1' di lettura

Una neopromossa da 6 milioni di euro. Questo il budget del Palermo per la prossima stagione, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, per provare a vincere anche tra i professionisti. Non un budget clamoroso, contando a quanto messo a disposizione da Berlusconi a Monza, circa 12 milioni, e De Laurentiis a Bari, circa 10 milioni, la scorsa estate. Nel caso del Monza gli investimenti sono stati ripagati, con la promozione, che dovrebbe essere ufficializzata a breve, in Serie B. Il Bari invece la cadetteria dovrà sudarsela ancora sul campo con i playoff.

I rosanero a breve verranno dichiarati vincitori del Girone I di Serie D e verranno promossi in Lega Pro dopo un anno tra i dilettanti. La squadra, però, non verrà completamente rivoluzionata. Sempre come riporta il Corriere dello Sport, diversi, infatti, i punti fermi: i maggiori indiziati per la riconferma sono Pelagotti in porta, Doda, Lancini e Crivello in difesa, Martinelli, Martin, Kraja e Langella in mediana e Silipo, Lucca, Santana e Floriano in attacco. Dunque con una bella ossatura della scorsa stagione e diversi innesti di categoria, il Palermo punta subito ad essere protagonista nel prossimo campionato di Serie C.

Un campionato che in ogni caso si prospetta con grandi piazze, con il ritorno di Palermo e Foggia, bisogna capire il Catania se non riuscirà a fallire, poi magari può rimanere il Bari non dovesse salire in B, così come la Ternana o l’Avellino stesso. Sarò una B2 a tutti gli effetti, come per certi versi lo era già quest’anno.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!