Palermo, Santana: Rinunciamo ai 250 mila euro del bonus promozione

I calciatori del Palermo, per voce del capitano Santana, rinunciano al bonus promozione di 250 mila euro.

1' di lettura

Il Palermo, insieme ad altre 8 squadre, da ieri è ufficialmente in Serie C. I rosanero arrivando primi nel girone I, quello del San Tommaso, hanno ottenuto il pass per il ritorno tra i professionisti. Una grande gioia per i colori rosanero dopo le difficili vicende della scorsa stagione e ora si punta a tornare presto in alto.

Bellissimo il gesto del capitano dei siciliani, Mario Alberto Santana, che insieme a tutta la rosa, hanno rifiutato il premio promozione di circa 250 mila euro. Un gesto che fa onore. Queste le parole dell’italo-argentino: “Questa è la vittoria di Palermo e dei palermitani” – ha dichiarato il capitano del PalermoMario Alberto Santana, ai microfoni ufficiali del club. “Credo di aver restituito alla gente di questa città una parte di quello che ho ricevuto in tanti anni a Palermo, provando sempre a dare più del massimo con immenso amore e rispetto per questi colori. Sarò sempre grato a chi mi ha dato la possibilità di poter vivere questo sogno. Avevo detto che questa sarebbe stata la stagione più importante della mia carriera e non mi sono sbagliato, ho imparato più quest’anno che in venti di calcio professionistico. Sono cresciuto come calciatore e come uomo, tutto ciò è merito della società e dei miei compagni che giorno dopo giorno mi hanno insegnato qualcosa. Voglio ringraziarli anche perché non è facile sopportarmi, ma ho cercato con tutto il cuore di trasmettere l’esperienza del mio vissuto calcistico, la passione, la voglia di migliorare ma, soprattutto, il desiderio di essere d’aiuto”.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!