Pappardelle gamberi e lime. Su il morale e i calici!

Non lasciamoci scoraggiare dai terribili tempi che stiamo vivendo. La situazione può migliorare. Come? Preparando, e poi mangiando con le persone che amiamo, le pappardelle con gamberetti e lime.

pappardelle-gamberi-e-lime
Una ricetta speciale per dimenticarci di questi tempi brutti: pappardelle gamberi e lime!
4' di lettura

Nonna mi diceva sempre: la salute prima di tutto! Come dargli torto? In un periodo storico così complicato e doloroso, soprattutto per coloro che hanno perso un familiare o hanno avuto a che fare con il Covid-19, lo stare bene in salute è sicuramente il regalo più bello per questo Natale.

Parliamoci chiaramente: nessuno avvertirà con la stessa intensità degli anni trascorsi, l’atmosfera natalizia; la magia dei giorni che precedono questa festività, purtroppo, sarà accompagnata dalla preoccupazione e da quel sentimento di angoscia che già da qualche mese alberga le nostre anime.

Cerchiamo, però, per quel che è possibile, di non perdere completamente lo spirito di gioia, condivisione e rinascita che ognuno di noi può ritrovare in sé stesso; il desiderio di fare un dono alle persone care, amici, affetti, parenti e colleghi, deve poter superare le difficoltà adeguandosi al momento e soprattutto ai cambiamenti che la nostra epoca ci riserva, e proprio per questo un pacchetto da scartare o un sacchetto colorato da aprire, non può e non deve mancare.

Forza e coraggio! Lo so, il periodo è quello dello scoraggiamento, del pessimismo, dell’isolamento e dell’individualismo, ma cerchiamo di essere amici del tempo e di credere in un domani migliore di quello che stiamo affrontando.

E poi, guardiamo il risvolto positivo della medaglia!

Quest’anno, SOLO SE CI VA, potremo condividere la cena di Natale ed il brindisi in compagnia di quei simpatici parenti che ogni anno, con quell’aria fintamente ingenua, ci pongono quelle ormai ataviche domande retoriche; nell’ordine:

  • Come mai alla tua età non ti sei ancora sposata/o?
  • Io alla tua età avevo già 3 figli, una casa e un mutuo, e tu?
  • Quando ti trovi un lavoro serio?
  • Ma il ragazzo che avevi l’anno scorso, era così carino, che fine ha fatto?
  • Non è tempo di mettere la testa a posto?

Io, dovete sapere, non mi sono mai preoccupata di rendermi antipatica agli occhi degli altri; ho scelto di essere sempre schietta e sincera (con educazione e rispetto) in tutte le circostanze.

Per questo motivo, anche in questa scomoda situazione, le risposte a quelle domande erano più o meno queste:

  • Tu sei felice? Io sì.
  • Io riesco a dedicare tempo a me stessa e alle mie passioni. Tu hai il tempo di farlo?
  • Esiste una lista di lavori seri alla quale attinge la gente triste? Non lo sapevo, grazie della dritta.
  • L’ho ucciso! Avevo sentito dire che il settore giustizia era in forte crisi ed il mio altruismo mi ha spinto a fornirgli un aiuto.
  • Mi daresti la definizione di “mettere la testa a posto”? Significa per caso essere inseriti in categorie stereotipate di individui insoddisfatti e frustrati?

Potete tranquillamente prendere spunto da queste risposte, ma dubito fortemente che, con i problemi di connessione della rete internet, la sera di Natale vi porranno tutte e proprio tutte quelle domande.

Quindi, pensate che per quest’anno niente situazioni  irritanti e sguardi inquisitori.

Per la cena, invece? Avete già qualche idea per allietare le serate festive? Io vi propongo una ricetta TOP: Pappardelle ai gamberi e lime!

pappardelle-gamberi-e-lime
Una ricetta speciale per dimenticarci di questi tempi brutti: pappardelle gamberi e lime!

Pappardelle gamberi e lime

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr pappardelle all’uovo
  • 300 gr gamberi
  • 3 cipollotti
  • 2 lime
  • q.b. di olio evo
  • q.b. pepe rosa
  • q.b. granella di mandorle

Procedimento

Iniziate la preparazione delle pappardelle ai gamberi e lime portando a bollore abbondante acqua salata per cuocere la pasta.

Nel frattempo sciacquate i gamberi sotto l’acqua corrente, scolateli molto bene e tamponateli con carta assorbente da cucina.

Eliminate le teste e il carapace e sfilate con uno stecchino il filetto nero che costituisce l’intestino. Pulite i cipollotti, sciacquateli e affettateli finemente. Fateli soffriggere dolcemente in una padella con poco olio. Quando sono morbidi aggiungete i gamberi e fateli insaporire per qualche minuto.

A fine cottura sfumate con il succo dei lime.

Mentre fate saltare i gamberi procedete con la cottura delle pappardelle per il tempo di cottura indicato sulla confezione. Scolatele al dente e saltatele in padella per pochi istanti insieme al condimento, aggiungendo se necessario qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura.

Quando il fondo sarà morbido e cremoso spegnete il fuoco e mantecate con un giro di olio, pepe rosa macinato e una manciata di granella di mandorle.

Trasferite le pappardelle ai gamberi e lime in un piatto da portata ultimando con un po’ di zeste di lime. Servite subito e buon appetito.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie