Il viadotto di Parolise sull’Ofantina sarà riaperto entro il 24 gennaio

Il viadotto di Parolise sull'Ofantina, chiuso da maggio 2018, riaprirà entro il 24 gennaio 2020.

fonte: nuovairpinia.it
1' di lettura

Il Viadotto di Parolise sull’Ofantina sarà riaperto entro il 24 gennaio. La SS7 Ofantina dopo quasi due anni tornerà ad essere una strada interamente percorribile mettendo la parola fine ai disagi vissuti per 21 mesi da pendolari e residenti. I lavori di messa in sicurezza erano partiti nel maggio 2018. Lavori necessari visti i segni di degrado in cui versava il ponte che collegava l’arteria. Il Ponte doveva essere riaperto prima di Natale, esattamente il 23 dicembre, ma le avverse condizioni atmosferiche di quelle settimane, ne hanno stoppato i lavori e ritardato la riapertura di un mese.

I test della prova 7th carico effettuati a dicembre, hanno confermato la percorribilità in tutta sicurezza del ponte. Il viadotto ha risposto correttamente alla sosta di quattro mezzi pesanti a pieno carico per 44 tonnellate ciascuno.

Da maggio 2018, quindi, quando il viadotto fu chiuso, è trascorso oltre un anno e mezzo. Un anno e mezzo di disagi, code, lamentele, difficoltà che finalmente dovrebbero essere finite.

Ma attenzione, perchè sempre sull’Ofantina, è in programma già la chiusura di altri viadotti per lavori. L’ordine e la normalità, che dalla prossima settimana dovrebbero tornare ad essere su una delle principali strade irpine, potrebbe durare poco.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!