Partite Iva 2021 e contributi: l’anno bianco funziona così

Ecco come funziona l'esonero contributivo previsto con l'anno bianco per le partite Iva 2021 disciplinato dalla Legge di Bilancio.

2' di lettura

Partite Iva 2021: in partenza l’esonero dal versamento dei contributi in presenza di alcuni particolari requisiti su disposizione dell’ultimo Decreto Sostegni che a sua volta si muove in linea con quanto previsto dalla Legge di Bilancio per l’anno in corso. Come funzionerà l’anno bianco? I dettagli che si conoscono al momento sull’iniziativa. (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).


(Se hai dei dubbi su questo tema entra nel gruppo facebook di TheWam; se ti interessa il tema delle pensioni, abbiamo un gruppo dedicato).

Partite Iva 2021: al via l’esonero contributivo

Partite Iva 2021: in base a quanto disposto dal Decreto Sostegni recentemente lanciato dal Governo Draghi che a sua volta si muove in linea con la Legge di Bilancio per l’anno in corso, è stato previsto un esonero dal versamento dei contributi previdenziali fino a un massimo di 3mila euro per i lavoratori autonomi che rispettano alcuni particolari requisiti:

  • in particolare, l’iniziativa è riservata alle Partite Iva che hanno subito un calo di fatturato pari ad almeno il 33% tra il 2019 e il 2020
  • e che non hanno percepito un reddito non superiore ai 50mila euro nel 2019. (Qui trovi il link al nostro canale youtube con le video-guide; qui invece la pagina riservata ai concorsi).

Qui trovi tutte le tasse previste per chi apre e gestisce una partita iva.

Come funzionerà l’anno bianco?

Come funzionerà l’anno bianco? Sono stati stanziati ben 2,5 miliardi di euro e potranno accedere sia i professionisti iscritti alla cassa previdenziale di un ordine sia quelli iscritti alla Gestione separata Inps (la platea di potenziali beneficiari dovrebbe aggirarsi intorno alle 800mila Partite Iva). (Entra nei gruppi facebook: tutti i bonusofferte di lavoropensioni).

Detto ciò, ancora non sono stati resi noti i dettagli “concreti” dell’operazione: scadenze, modalità di domanda ed erogazione del beneficio, in pratica. Per conoscerli bisognerà attendere il varo di appositi decreti attuativi da parte del Ministero del Lavoro e del Ministero dell’Economia. (Scopri tutti i bonus disponibili e come averli).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie