Pass sanitario Covid: «Immuni entro luglio». Come averlo

Ecco come funzionerà il sistema del pass sanitario europeo che ha presentato oggi il commissario per la gestione vaccinale contro il Covid, Thierry Breton.

2' di lettura

Pass sanitario unificato per tutti i paesi membri dell’Unione Europea, questa la novità più importante illustrata da Thierry Breton, Commissario europeo a capo della task force per la gestione del piano vaccinale europeo.

Pass Sanitario europeo cos’è

Avere il pass sanitario sarà un requisito indispensabile per viaggiare questa estate e avrà caratteristiche uguali per ogni stato europeo.

Sarà ovviamente digitale e avrà un qr code con i dati del cittadino.

Quando si intraprenderà un viaggio che prevede il passaggio da una nazione all’altra verrà richiesto di fornire il pass sanitario. La scannerizzazione del qr code fornirà all’operatore questi dati:

  • Dati anagrafici (nome, cognome, età, indirizzo…);

  • Stato di immunizzazione;

  • Quale vaccino è stato iniettato;

  • Eventuale infezione pregressa da Covid-19.

In caso di mancata vaccinazione sul certificato saranno registrati i tamponi eseguiti. Infatti, sul pass sanitario sarà possibile caricare gli esiti dei tamponi effettuati in vista di un viaggio. Fare il tampone sarà obbligatorio prima di intraprendere, ad esempio, viaggi in aereo.

Pass Sanitario fac-simile

Oggi il commissario europeo Thierry Breton ha presentato nella trasmissione Figaro di Rtl il fac-simile del pass sanitario, eccolo:

pass sanitario europeo estate viaggi 2021
Thierry Breton che presenta il fac-simile del pass sanitario europeo

Si capisce che sarà molto probabilmente un certificato, in formato digitale (l’ipotesi più probabile è che sia in Pdf) con un qr code che, una volta scannerizzato riporti alla pagina privata di ogni cittadino, dove sono registrati i dati sanitari utili.

Come si ottiene il pass sanitario?

Il pass vaccinale si otterrà attraverso il Ministero della Salute, che organizzerà una piattaforma ad hoc per ottenere il certificato e caricare i dati personali. Il sistema sarà probabilmente legato alla tessera sanitaria.

Breton ha dichiarato che il sistema dovrebbe partire entro metà giugno, è quindi verosimile che la piattaforma dovrà essere pronta già entro maggio per permettere le prime registrazioni (che avverranno molto probabilmente con Spid).

Breton: immuni entro luglio

Il commissario Breton è ottimista e crede che con il sistema del pass sanitario e l’ingente mole di vaccini che sta arrivando per i paesi membri sarà possibile raggiungere l’immunità di gregge entro luglio. Queste le sue parole a Rtl:

 « Ora abbiamo la capacità di produrre e fornire ai nostri concittadini europei i 360 milioni di dosi del vaccino previste alla fine del trimestre e i 420 milioni di dosi previste per la fine di luglio, necessarie per iniziare a parlare di questa immunità collettiva e raggiungerla».

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie