Pensione 104: importo, requisiti, come ottenerla

Pensione 104: ecco le prestazioni dedicate agli invalidi. È possibile ottenere il prepensionamento? Scoprilo in questo articolo.

2' di lettura

Pensione 104: ecco come si ottengono i benefici economici rivolti agli invalidi nel quadro delle agevolazioni concesse dalla Legge 104 (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

L’invalidità permette di ottenere il prepensionamento?

Diamo uno sguardo all’argomento. Se sei interessato, continua a leggere l’articolo.

Pensione 104: a chi spettano le prestazioni rivolte agli invalidi?

Pensione 104. Nel quadro della normativa rivolta alle agevolazioni per gli invalidi, è prevista anche l’erogazione di diversi trattamenti economici.

Non tutti gli invalidi hanno diritto a riceverli, ma possono contare su sconti fiscali, pass per auto e altro ancora. Tali prestazioni vengono erogate a seconda del grado di invalidità del beneficiario e in base alla sua soglia di reddito annuo, personale ed eventualmente coniugale.

Nello specifico, è bene distinguere tra pensione di invalidità e pensione di inabilità al lavoro, entrambe, solitamente e in presenza di determinati requisiti, sono erogate ai titolari di 104 che:

  • hanno una percentuale di invalidità compresa tra il 74% e il 99% (pensione di invalidità civile): l’importo base è di circa 287 euro mensili (limite di reddito personale 16.982 euro)
  • hanno una percentuale di invalidità pari al 100% (pensione di inabilità al lavoro): anche qui l’importo è di 287 euro ma può raggiungere i 652 euro mensili in caso di reddito non superiore Agli 8.649 euro per i singoli e 14.447 euro per le coppie coniugate).

Al di là delle soglie di reddito, a chi è riconosciuta una percentuale di invalidità pari al 100% spetta anche l’indennità di accompagnamento (522 euro).

Assegno unico temporaneo: 8 risposte per capirlo

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Prepensionamento Legge 104: di cosa si tratta?

Pensione 104. Per i titolari dei benefici concessi agli invalidi nel quadro della 104 sono previsti modalità più facili per uscire dal mondo del lavoro. Possono avere diritto a un prepensionamento secondo modalità specifiche.

Nel dettaglio, si parla:

  • di una pensione anticipata che spetta agli invalidi con percentuale non inferiore all’80% per gli uomini di almeno 61 anni e donne che hanno compiuto 56 anni. Requisito fondamentale l’avere maturato almeno 20 anni di contributi;
  • dell’assegno ordinario di invalidità che può essere richiesto a prescindere dall’età anagrafica dagli invalidi con capacità lavorativa ridotta di almeno due terzi. Anche qui fondamentali gli anni di contributi versati: devono essere almeno 5 e, di questi, 3 devono essere stati versati nel quinquennio precedente alla domanda. Al compimento degli anni richiesti, l’assegno si trasforma automaticamente in pensione di vecchiaia.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie