Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensione anticipata 2022, ultimi mesi: cosa fare?

Pensione anticipata 2022, ultimi mesi: cosa fare?

Pensione anticipata 2022, ultimi mesi: cosa fare? Quali possibilità restano e cosa ci aspetta nel 2023. (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e […]

di The Wam

Ottobre 2022

Pensione anticipata 2022, ultimi mesi: cosa fare? Quali possibilità restano e cosa ci aspetta nel 2023. (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

INDICE

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

Per la pensione anticipata la questione al momento riguarda in particolare Quota 102, Ape sociale e Opzione donna. Tre misure che restano sicuramente in vigore fino al 31 dicembre del 2022, ma sono in bilico per l’anno che verrà.

Potrebbero essere prorogate o riformate. Ovvero sembra difficile ipotizzare una loro soppressione, anche perché di fatto lascerebbe agli italiani ben poche possibilità di scelta per uscire dal lavoro. Si rimarrebbe intrappolati in toto nelle rigidità della Legge Fornero, in pensione a 67 con 20 anni minimo di contributi. O anche a 64, ma solo con il contributivo e se si è accumulato un montante così alto da assicurare anche con un numero ridotto di anni di lavoro una pensione consistente.

Su questo argomento puoi leggere un post che spiega come la riforma delle pensioni proposta in campagna elettorale costi 100 miliardi; c’è un focus che spiega come potrebbe essere riformato il sistema previdenziale dal governo Meloni; e un articolo che racconta il boom delle pensioni pignorate.

Pensione anticipata 2022: indicizzazione

Sulle pensioni il nuovo governo si troverà di fronte una serie di costi e problemi da risolvere. Alcuni urgenti, altri strutturali.

Si parte dal finanziamento dell’indicizzazione di tutte le pensioni (anche quelle di invalidità) al costo della vita. Con l’inflazione che si è registrata nell’ultimo anno (oscilla tra il 6 e l’8%), la spesa

non dovrebbe essere inferiore ai 9 miliardi in più rispetto a quanto era stato previsto.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pensione anticipata 2022: proroga?

Ma bisogna affrontare con la stessa velocità e determinazione anche le questioni che riguardano Quota 102, Ape Sociale e Opzione Donna, tutte misure che consentono di accedere alla pensione anticipata e che sono in scadenza il prossimo 31 dicembre:

Come accennato se queste misure non venissero prorogate, ai lavoratori resterebbero poche possibilità di scelta. Oltre a quelle già accennate, per la pensione anticipata rimarrebbe anche quella ai precoci, ma servono 42 anni e 10 mesi di contribuzione (41 anni e 10 mesi per le donne): si esce a qualsiasi età, ma bisogna avere versato almeno un anno di contributi prima dei 19 anni.

Pensione anticipata 2022: Opzione uomo?

Tutti si aspettano una proroga di Quota 102, dell’Ape Sociale, di Opzione donna. Sono indispensabili, come detto, per conservare una certa flessibilità, a costo sostenibili.

Costi sostenibili anche perché questi canali di uscita sono stati utilizzati da un buon numero di lavoratori, ma non così tanti da mettere in crisi il sistema.

In campagna elettorale però, nel programma di Fratelli d’Italia era stata inserita la possibilità di estendere anche gli uomini Opzione donna (che evidentemente cambierebbe nome, magari diventando Opzione 59). Mentre non si parla affatto di Quota 41, il cavallo di battaglia della Lega, che però avrebbe dei costi eccessivi.

Pensione anticipata 2022: due problemi

Sulle pensioni però, il nuovo governo avrà l’onere di proporre una riforma strutturale del sistema pensionistico. Non sarà semplice. Anche perché se è indispensabile garantire una maggiore flessibilità in uscita e un aumento delle pensioni minime, è anche vero che è necessario far fronte a due problemi:

A partire dal 2004, quando è iniziato il processo di riforma e poi con la legge Fornero, la spesa pensionistica in Italia si è ridotta rispetto al Pil. Nel medio e lungo termine questi risparmi sono stati calcolati in circa mille miliardi. Quei dati lasciavano aperta la porta a una ristrutturazione del sistema previdenziale meno penalizzante per i cittadini.

Pensione anticipata 2022: aumento della spesa

Ma tra il 2019 e il 2022 l’andamento tra la spesa pensionistica e il prodotto interno lordo (Pil) è tornato a crescere, raggiungendo il massimo nel 2020 (poi c’è stata un leggera contrazione.

Con le attuali misure la spesa per le pensioni crescerà in modo graduale nei prossimi anni, con queste cifre:

In tre anni un aumento record di 50 miliardi. Mentre nel frattempo l’economia è in difficoltà e l’inflazione cresce a ritmi sempre più veloci.

Del resto è proprio l’inflazione che comporterà già dal prossimo anno un aumento ulteriore della spesa di 9 miliardi, che aggiunti a quelli che erano già previsti causerà una crescita dei costi rispetto all’anno precedente di 23, 24 miliardi.

Pensione anticipata 2022, ultimi mesi: cosa fare?

Pensione anticipata 2022: quattro necessità

Si tratta di cifre che difficilmente consentiranno al governo Meloni di mettere mano a una riforma strutturale del sistema pensionistico che tenga insieme tutte queste necessità:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp