Pensione anticipata di 10 anni con la Rita: chi può andarci

Pensione anticipata di 10 anni con la Rita: come fare e chi può usufruirne? Ne parliamo in questo approfondimento.

3' di lettura

Pensione anticipata di 10 anni con la Rita: chi può usufruirne e a quali condizioni? Ve ne parliamo in questo articolo (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Rita: cos’è e come beneficiarne?

La Rita è l’acronimo di Rendita Integrativa Temporanea Anticipata e prevede l’erogazione frazionata dell’intero o parte del montante accumulato nel periodo di tempo che va dall’accettazione della richiesta fino al conseguimento dell’età anagrafica prevista per accedere alla pensione di vecchiaia.

In pratica la Rita permette di anticipare la liquidazione della pensione integrativa. Ciò significa che, i beneficiari sono coloro i quali risultano iscritti a un fondo per la pensione integrativa.

Per avere diritto alla Rita è necessario aver maturato almeno 5 anni di partecipazione a una forma pensionistica complementare e alternativamente: aver cessato l’attività lavorativa, maturato l’età anagrafica per la pensione di vecchiaia entro i 5 anni successivi e aver maturato almeno 20 anni di contributi.

In questo caso è possibile richiedere la liquidazione anticipata della pensione integrativa con 5 anni di anticipo. Come fare ad avere la pensione anticipata di 10 anni con la Rita? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Pensione anticipata di 10 anni con la Rita

La Rita può essere una delle possibilità più importanti a disposizione dei disoccupati in età lavorativa piuttosto avanzata, per andare anticipatamente in pensione.

Abbiamo visto in precedenza quali sono i requisiti per richiedere la liquidazione anticipata della pensione integrativa con 5 anni di anticipo. Vediamo ora come richiedere la pensione anticipata di 10 anni con la Rita.

In questo caso, oltre ad aver maturato almeno 5 anni di partecipazione alle forme pensionistiche complementari, il richiedente deve aver cessato l’attività lavorativa e risultare inoccupato da oltre 24 mesi (2 anni). Inoltre è necessario compiere 67 anni (l’età per la pensione di vecchiaia) entro i 10 anni successivi al compimento del termine di inoccupazione.

Con la rendita integrativa temporanea si può smettere di lavorare in anticipo (5 o 10 anni, come abbiamo visto) e percepire quanto maturato nel fondo pensione, in attesa di raggiungere l’età per accedere alla pensione di vecchiaia.

Una volta raggiunti i 67 anni di età, la rendita integrativa si interrompe e lascia posto alla pensione di vecchiaia. Ricordiamo che la Rita è cumulabile con la pensione anticipata, con Opzione Donna, l’Ape Sociale e Quota 100 (fino al 31 dicembre 2021).

Pensione anticipata di 10 anni con la Rita
Pensione anticipata di 10 anni con la Rita: come fare e chi può usufruirne.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie