Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Requisiti pensione anticipata lavori usuranti 2023: tabella

Requisiti pensione anticipata lavori usuranti 2023: tabella

Scopriamo quali sono i requisiti e le modalità per la pensione anticipata con lavori usuranti nel 2023.

di Alda Moleti

Gennaio 2023

Scopriamo insieme quali sono i requisiti per la pensione anticipata con lavori usuranti nel 2023 (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Pensione anticipata con lavori usuranti nel 2023: tabella

I lavoratori che svolgono attività definite usuranti hanno accesso ad una serie di misure per la pensione anticipata pensate esclusivamente per loro.

La definizione di lavoro usurante viene data nel DL n. 67/2011, ma prima di scendere nei dettagli e parlare di pensionamento anticipato, è opportuno fare una premessa e chiarire che, contrariamente a quanto spesso si pensa, lavori usuranti e lavori gravosi non sono sinonimi.

In entrambi i casi si tratta di lavori “faticosi”, per dirla con parole semplici, dove però tra le attività gravose si considerano ad esempio anche i maestri di scuola elementare, mentre le attività usuranti implicano un carico di lavoro pesante o un lavoro a rischio, come lavorare nelle cave.

Di seguito una tabella che mostra a che età, chi svolge una delle attività usuranti, ha accesso alla pensione anticipata nel 2023:

LAVORI USURANTIETA’ PENSIONABILE (DIPENDENTI)ETA’ PENSIONABILE (AUTONOMI)
lavoratori notturni (64/71 notti annue)63 anni e 7 mesi64 anni e 7 mesi
lavoratori notturni (72/77 notti annue)62 anni e 7 mesi63 anni e 7 mesi
conducenti di veicoli, di capienza complessiva non inferiore a 9 posti, adibiti a servizio pubblico di trasporto collettivo61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori in galleria, cava o miniera61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori nelle cave61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori nelle gallerie61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori in cassoni ad aria compressa61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori svolti da palombari61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori ad alte temperature61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
Lavorazione del vetro cavo61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori espletati in spazi ristretti61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavori di asportazione dell’amianto61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
lavoratori alle dipendenze di imprese per le quali operano le voci di tariffa per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e impegnati in un processo produttivo in serie61 anni e 7 mesi62 anni e 7 mesi
Tabella con i requisiti anagrafici per la pensione anticipata con lavori usuranti.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pensione anticipata con lavori usuranti nel 2023: requisiti

Per poter andare in pensione anticipata con lavori usuranti nel 2023 non è necessario solo possedere l’età minima richiesta e svolgere un lavoro pesante, ma è richiesto anche un requisito contributivo minimo, ovvero aver versato 35 anni di contributi.

Il lavoratore che svolge un’attività usurante, in possesso di questi requisiti, può richiedere il pensionamento anticipato, prima cioè dei 67 anni, previsti dalla legge Fornero per la pensione ordinaria.

In dettaglio, chi svolge mansioni particolarmente usuranti, come descritte nella tabella, con l’eccezione dei lavori notturni, può andare in pensione con questi requisiti:

I lavoratori notturni invece, che lavorano dalle 72 alle 77 notti all’anno, possono andare in pensione anticipata sfruttando Quota 98,7 e Quota 99,7, in questo modo:

Infine, i lavoratori notturni, che lavorano dalle 64 alle 71 notti all’anno, hanno diritto a Quota 99,7 e Quota 100,7, in questo modo:

Pensione anticipata con lavori usuranti nel 2023: a chi spetta Quota 41?

Il Decreto Legislativo 67/2011 stabilisce anche che i lavoratori che rientrano nella schiera dei lavori usuranti, possano andare in pensione con Quota 41 precoci, a qualsiasi età purché soddisfino dei requisiti contributivi particolari.

In dettaglio, hanno accesso a Quota 41 precoci coloro che soddisfano questi due requisiti allo stesso tempo:

Pensione-anticipata-con-lavori-usuranti-nel-2023-anziani-felici
Pensione anticipata con lavori usuranti. Nella foto una coppia beve un caffè.

Pensione anticipata con lavori usuranti nel 2023: a chi spetta Ape Sociale?

Per concludere, è bene chiarire che i lavori usuranti non hanno accesso ad Ape Sociale, la misura di pensionamento anticipato che invece spetta ai lavori gravosi e che prevede un pensionamento a partire dai 63 anni, con 30 anni di contributi versati.

Tuttavia, sia i lavori gravosi che i lavori usuranti possono però accedere a Quota 41 precoci e andare in pensione anticipata senza requisiti legati all’età, se posseggono i requisiti contributivi richiesti.

L’elenco dei lavori gravosi è stato stabilito dalla Legge 232/2016 e poi ampliato l’anno scorso dalla Legge di Bilancio 2022, proprio al fine di permettere a più lavoratori di accedere all’Ape Sociale.

È il caso di precisare però che Ape sociale, non è una pensione anticipata, ma è un anticipo pensionistico, viene cioè corrisposto al lavoratore fino a che egli non raggiunga i 67 anni richiesti per la pensione di vecchiaia.

Tuttavia, Ape Sociale non comporta per il lavoratore una riduzione dell’assegno pensionistico, che viene calcolato al momento dell’accesso alla misura, ma può raggiungere l’importo massimo di 1.500 euro lordi mensili.

Scopri la pagina dedicata a tutti i modi per andare in pensione in anticipo.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp