Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Pensioni / Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022: ecco la data dell'accredito della mensilità di questo mese.

di Carmine Roca

Febbraio 2022

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022? Vediamo insieme quali sono i requisiti per beneficiarne e per quando è previsto l’accredito della mensilità di febbraio 2022 (Scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Pensione di cittadinanza: a chi spetta? Requisiti

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022. La pensione di cittadinanza, come il reddito di cittadinanza, è una misura ideata per sostenere economicamente i nuclei familiari in difficoltà.

Nel caso specifico, la pensione di cittadinanza è rivolta alle famiglie composte esclusivamente da uno o più componenti di età pari o superiore ai 67 anni.

Il sussidio spetta anche nel caso in cui nel nucleo familiare è presente anche una persona disabile grave o non autosufficiente di età inferiore ai 67 anni.

Per presentare domanda bisogna essere cittadini italiani o dell’Unione Europea, oppure extracomunitario con regolare permesso di soggiorno di lungo periodo e soddisfare alcuni requisiti legati all’ISEE:

Per ciò che concerne i requisiti economici, il nucleo familiare beneficerà della pensione di cittadinanza se:

Il parametro della scala di equivalenza è uguale a 1 per il primo componente del nucleo familiare e viene incrementato di 0,4 per ogni ulteriore componente maggiorenne e di 0,2 per ogni componente minorenne, fino a un valore massimo di 2,1. Se nel nucleo familiare è presente una persona con disabilità grave o non autosufficiente, il valore può arrivare fino a un massimo di 2,2.

Nei prossimi paragrafi vedremo insieme chi è escluso dal beneficio e pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Pensione di cittadinanza: esclusioni e compatibilità

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022. In ogni caso per usufruire della pensione di cittadinanza, nessun componente del nucleo familiare deve avere intestate navi e imbarcazioni di diporto; autoveicoli immatricolati nei 6 mesi precedenti alla richiesta del sussidio, anche se di seconda mano; oppure di veicoli con cilindrata superiore a 1.600 cc.

Stesso discorso per i motoveicoli di cilindrata superiore ai 250 cc, immatricolati nei 2 anni precedenti alla domanda del sussidio. Dall’elenco sono esclusi i veicoli e i motoveicoli per i quali è prevista un’agevolazione fiscale in favore delle persone con disabilità.

La pensione di cittadinanza è compatibile con la Naspi, la DIS COLL e con gli altri strumenti di sostegno al reddito legati alla disoccupazione involontaria.

Non spetta, invece, nel caso in cui il componente del nucleo familiare richiedente si sia dimesso nei 12 mesi precedenti alla domanda del sussidio, tranne se per giusta causa.

Chi percepisce la pensione di cittadinanza può continuare a lavorare (anche più componenti del nucleo familiare). In caso di lavoro dipendente, il reddito maggiore che deriva dall’attività lavorativa, è rilevante al fine della determinazione del sussidio nella misura dell’80%. In caso di lavoro autonomo o di attività di impresa, il reddito è individuato secondo il principio di cassa.

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022?

Una volta elencati i requisiti necessari da soddisfare per beneficiare della pensione di cittadinanza, rispondiamo alla domanda di apertura: pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022?

Il primo giorno di accredito della mensilità di questo mese è previsto per domani, venerdì 25 febbraio, in anticipo rispetto alla consueta data del 27 di ogni mese.

In questo caso, infatti, il 27 febbraio è domenica, quindi un giorno festivo. Siccome il 26 febbraio è sabato e gli uffici postali restano aperti solo di mattina, l’accredito della pensione di cittadinanza di questo mese scatterà il 25 febbraio.

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022
Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022: ecco la data.

Pensione di cittadinanza quando arriva a febbraio 2022. Attenzione, però: non è detto che tutti i beneficiari del sussidio riceveranno l’assegno il 25 febbraio. I pagamenti della pensione di cittadinanza, infatti, proseguono dal primo giorno previsto fino alla fine del mese, il 28 febbraio, o nei primi giorni di marzo.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp