Pensione di reversibilità: quali parenti ne hanno diritto?

Pensione di reversibilità 2021: quali parenti ne hanno diritto e con quale percentuale?

3' di lettura

La pensione di reversibilità spetta ai familiari superstiti del pensionato defunto o del soggetto assicurato, che ha maturato determinati requisiti.

Vi abbiamo già parlato di come calcolare la pensione di reversibilità, oggi andremo nel dettaglio dei beneficiari dell’assegno previdenziale.

Quali parenti ne hanno diritto? Scopriamolo insieme continuando a leggere questo articolo.

Pensione di reversibilità: cos’è e requisiti per riceverla

In apertura vi abbiamo parlato dei requisiti necessari maturati dal pensionato defunto, per poter beneficiare della pensione di reversibilità.

I requisiti sono sostanzialmente due: il defunto deve essere stato titolare di una pensione di vecchiaia, anzianità o inabilità e deve aver accumulato i contributi necessari per ottenere la pensione di vecchiaia o di invalidità.

Nei prossimi paragrafi vi elencheremo quali sono i parenti del pensionato defunto che hanno diritto a ricevere la pensione di reversibilità e le percentuali del valore dell’importo in base alla parentela e a determinate condizioni.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Pensione di reversibilità: a chi spetta

La pensione di reversibilità spetta al coniuge del pensionato defunto, ai figli minorenni, ai figli di età compresa tra i 18 e i 21 anni studenti e con un reddito proprio inferiori a quelli stabiliti dalla legge.

E poi ancora: ai figli non oltre il 26° anno di età che frequentano l’Università (con reddito proprio inferiore al limite stabilito dalla legge), ai figli maggiorenni inabili al 100% (con reddito proprio inferiore al limite stabilito dalla legge).

Oppure, in assenza di coniuge e di figli, al genitore del pensionato defunto, inabile al lavoro, privo di reddito proprio o con un reddito inferiore alla metà dell’importo fissato dalla legge. O ancora ai fratelli o alle sorelle del pensionato defunto.

Pensione di reversibilità: percentuali

In base alla parentela e a determinate condizioni si calcola l’importo della pensione di reversibilità.

Al coniuge, anche divorziato, con l’assegno di mantenimento e fino a nuove nozze, senza figli a carico spetta il 60% dell’importo della pensione percepita dal defunto (esempio: se il pensionato percepiva una pensione di 1000 euro, al coniuge ne spettano 600). Con un figlio a carico l’importo sale all’80%, con due o più figli a carico si arriva al 100%. 

In assenza di coniuge, la pensione spetta ai figli: al 70% se il figlio è uno, all’80% se i figli sono due, al 100% se i figli sono tre o più di tre.

Pensione di reversibilità
Pensione di reversibilità: quali parenti ne hanno diritto e con quale percentuale?

Se mancano sia il coniuge che i figli, la pensione di reversibilità spetta al genitore del defunto, se rispetta i requisiti descritti in precedenza. Se il genitore in vita è uno, spetta il 15%; a entrambi i genitori il 30%.

Infine, in assenza di coniuge, figli e genitori, la pensione di reversibilità spetta ai fratelli o alle sorelle del defunto: al 15% se il fratello o la sorella è uno/a; al 30% se sono due, al 45% se sono tre, al 60% se i fratelli o le sorelle sono quattro, al 75% se sono cinque, al 90% se sono sei, al 100% sei i fratelli o le sorelle superstiti sono sette o più di sette.

Se hai ancora dubbi su chi può beneficiare della pensione di reversibilità, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie