Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni » Previdenza e Invalidità / Pensione e invalidità, modelli da dichiarare entro 9 giorni

Pensione e invalidità, modelli da dichiarare entro 9 giorni

Pensione e invalidità, modelli da dichiarare entro 9 giorni per non perdere la prestazione. Nuova scadenza e procedura online.

di The Wam

Marzo 2022

Pensione e invalidità – In Italia i pensionati, compresi alcuni invalidi civili, hanno l’obbligo di presentare certi modelli se percepiscono determinati tipi di redditi (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Chi non presenta i modelli in tempo, dichiarazioni che variano in base alla prestazione percepita, rischia la sospensione della pensione e, nei casi peggiori di negligenza, la revoca.

In questo articolo vi spiegheremo chi deve presentare i modelli appena citati, entro quando va fatto e come si inoltrano all’Inps.

Pensione e invalidità, modelli da dichiarare

Pensione e invalidità – L’Inps richiede ai pensionati e agli invalidi civili, obbligatoriamente, di comunicargli ogni anno se ci sono state delle variazioni di reddito nella loro situazione economica.

La regola vale soltanto per quelle prestazioni il cui importo varia a seconda del reddito percepito; si tratta delle cosiddette «prestazioni collegate al reddito». Tra le varie, a titolo di esempio, citiamo:

Evidenziamo, prima di elencarvi nello specifico quali sono i modelli fa presentare, che è soggetto alla dichiarazione anche:

L’esonero dalla presentazione dei modelli è concesso a chi non ha avuto variazioni di reddito, personali e familiari, rispetto all’anno scorso. Ovviamente, se la dichiarazione è già stata fatta tramite 730 o modello REDDITI si può evitare di inviare le dichiarazioni.

Sapevi che in alcuni casi è possibile andare in pensione con 15 anni di contributi? In questo articolo ti spieghiamo come.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Pensione e invalidità, elenco delle dichiarazioni periodiche

Pensione e invalidità – Ecco l’elenco delle dichiarazioni periodiche in base alla prestazione percepita (vista l’importanza dell’argomento, consigliamo vivamente di approfondire la tematica leggendo questa guida dedicata):

ProvvidenzaModelli da presentare
Indennità di frequenzaModello RED; Modello ICRIC FREQUENZA.
Indennità di accompagnamentoModello ICRIC
Pensione per invalidi al 100%Modello RED
Pensione di invalidità e indennità di accompagnamentoModello RED Modello ICRIC
Assegno mensile per invalidi parzialiModello RED Modello ICLAV
Pensione sociale per over 65 (già percettori di provvidenze per invalidità)Modello RED
Indennità di accompagnamento per ciechi parziali o assolutiNessun modello
Pensione e indennità di accompagnamento per ciechi parziali o assolutiModello RED
Indennità di comunicazione per sordiNessun modello
Indennità di comunicazione e pensione per sordiModello RED

Leggi in questa guida quali agevolazioni ti spettano in base alla percentuale di invalidità posseduta.

Pensione e invalidità, modelli da dichiarare: come fare e scadenza

La scadenza per l’invio delle dichiarazioni è fissata al 21 marzo 2022, dopo la proroga che estende il precedente termine del 28 febbraio.

Ricordiamo, che per quanto riguarda i modelli RED, i cittadini possono provvedere autonomamente a compilarli e inviarli all’Inps, andando su questa pagina, raggiungibile anche attraverso l’area Prestazioni e servizi > Servizi > Red semplificato oppure > Dichiarazioni di responsabilitàTrasmissione modelli.

Sconsigliamo di farlo autonomamente. I CAF possono provvedere a fare la procedura al posto del cittadino. Cosa che non possono fare con i modelli ICRIC FREQUENZA e ICLAV.

Questo tipo di dichiarazioni periodiche, invece, vanno fatte da soli sul sito di Inps o contattando il suo contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) o al 06 164 164 (a pagamento da cellulare).

Se percepisci la pensione di reversibilità potrebbe interessarti questo approfondimento sull’assegno di vedovanza.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Pensione e invalidità, modelli da dichiarare entro 9 giorni
Pensione e invalidità, modelli da dichiarare entro 9 giorni

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp