Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Pensioni / Pensione invalidità civile e assegno sociale: importi 2021

Pensione invalidità civile e assegno sociale: importi 2021

Pensione invalidità civile e assegno sociale: con una recente circolare l’Inps ha comunicato gli importi per il 2021. A quanto ammonteranno le due prestazioni?

di Guglielmo Sano

Dicembre 2020

Pensione invalidità civile e assegno sociale: con una recente circolare l’Inps ha comunicato gli importi per il 2021 a seguito dell’adeguamento in base al tasso di inflazione. A quanto ammonteranno le due prestazioni? (Consulta la nostra pagina speciale sulla previdenza e partecipa alla discussione sul nostro gruppo Facebook).

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Pensione invalidità civile 74-99%: che importo nel 2021?

Con la circolare numero 148 del 19 dicembre 2020, l’Inps ha comunicato la variazione degli importi delle prestazioni assistenziali erogate in base al tasso di inflazione.

Dunque, la pensione di invalidità civile per chi ha una percentuale di handicap compresa tra il 74% e il 99% nel 2021 ammonterà a 287,09 euro (nel 2020 era di 286,81 euro). Il limite di reddito entro cui bisogna rientrare per percepire l’assegno è fissato per l’anno prossimo a quota 4.931,29 euro annui.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Assegno sociale sostitutivo: a quanto ammonterà?

Fino al 2022 l’assegno sociale sostitutivo spetterà esclusivamente agli invalidi civili al compimento dei 67 anni di d’età.

Per chi ha un’invalidità parziale e un reddito annuo non superiore ai 4.931,29 euro nel 2021 l’assegno avrà un importo base di 374,85 euro mensili.

Tuttavia, in entrambi i casi sarà possibile aumentare l’assegno fino all’importo massimo di 460,28 euro in presenza di particolari requisiti (coppia coniugata, reddito particolarmente basso).

Pensione invalidità civile e assegno sociale 2021: gli importi per il prossimo anno
Pensione invalidità civile e assegno sociale: con una recente circolare l’Inps ha comunicato gli importi per il 2021

Potrebbero interessarti:

  1. Assegno di ricollocazione e Naspi 2021: ultime notizie sull’iniziativa

  2. Bonus 100 euro 2021: come funzionerà il prossimo anno

  3. Pensioni 2021: calcolo e requisiti. News dalla Manovra

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1