Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensione non pignorabile: come fare?

Pensione non pignorabile: come fare?

Pensione non pignorabile: vediamo insieme quali sono i casi in cui non è possibile pignorare una pensione e i limiti di pignorabilità.

di The Wam

Novembre 2021

Pensione non pignorabile: in quali casi il creditore non può “colpire” la pensione del soggetto debitore? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

In questo articolo, oltre a tornare sull’argomento pignoramento, vedremo insieme quali sono i nuovi limiti per i creditori.

Se siete interessati all’argomento e volete saperne di più, continuate a leggere.

Limiti pignoramento pensione

Prima di approfondire l’argomento della pensione non pignorabile, vediamo innanzitutto quali sono i limiti di pignoramento in queste circostanze.

Se il pignoramento si verifica prima che la pensione venga erogata, la notifica arriva al debitore e contemporaneamente anche all’Inps.

A questo punto la legge prevede che al pensionato venga lasciato il cosiddetto “minimo vitale”, ossia una cifra necessaria al sostentamento. In sostanza l’Inps tratterrà la parte di pensione pignorabile e al pensionato verrà erogato l’importo rimanente.

Il minimo vitale è una cifra pari a una volta e mezzo l’assegno sociale, un importo che viene aggiornato a cadenza annuale.

Se invece il pignoramento avviene dopo che la pensione è stata depositata in banca, e sul conto non vengono accreditati redditi di altro tipo, il pignoramento potrà colpire tali risparmi solo se sono tre volte l’importo di un assegno sociale.

Tutte le altre mensilità della pensione, invece, saranno pignorabili per un quinto.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Pensione non pignorabile: quando è possibile?

Ora che abbiamo visto quali sono i limiti di pignorabilità, potremo vedere più facilmente quando saremo in presenza di una pensione non pignorabile.

Il primo caso riguarda una pensione di importo inferiore a quello stabilito per il minimo vitale: non sarà possibile pignorare una pensione che corrisponde o è più bassa della cifra minima di sostentamento.

Anche i risparmi accumulati con la pensione nel conto bancario non sono pignorabili se sono inferiori al triplo dell’assegno sociale.

pensione non pignorabile
pensione non pignorabile: quando e perché

Gli altri casi in cui non è possibile pignorare una pensione, è quando il debitore percepisce:

Questi ultimi, infatti, sono sussidi impignorabili rivolti a chi si trova in difficoltà economica.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi sulla pensione non pignorabile non esitare a scriverci su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp