Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensione più alta agosto e settembre: come avere il rimborso

Pensione più alta agosto e settembre: come avere il rimborso

Pensione più alta agosto e settembre. Come ottenere il rimborso IRPEF? Ecco tempistiche e moduli da compilare.

di Carmine Roca

Luglio 2022

Pensione più alta agosto e settembre grazie al rimborso IRPEF: ecco come richiederlo e ottenerlo (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

INDICE:

Pensione più alta agosto e settembre: perché?

Milioni di pensionati italiani riceveranno una pensione più alta agosto e settembre, beneficiando del rimborso IRPEF che farà lievitare i loro assegni mensili.

In attesa di capire se ci sarà o meno il rinnovo del Bonus 200 euro per i prossimi due mesi (ne abbiamo parlato in questo articolo), le pensioni godranno di un importante aumento per l’accredito del rimborso IRPEF.

A maggio è scattata la campagna fiscale con la compilazione dei modelli 730 per la dichiarazione dei redditi: ora i pensionati aspettano il conguaglio che farà aumentare (o, purtroppo, diminuire) l’assegno di agosto o di settembre.

In base alla tempistica della presentazione della dichiarazione dei redditi 730, se nelle prime settimane di campagna fiscale o in prossimità della scadenza, cambierà il mese in cui si beneficerà della maggiorazione in busta paga, ad agosto o a settembre. In pratica: prima si invierà il modello 730 all’INPS, anche tramite aiuto dei patronati, e prima si otterrà il rimborso.

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali.

La scadenza per la compilazione dei moduli è fissata al 30 settembre: significa che, chi attenderà gli ultimi giorni per mettersi in regola, riceverà il rimborso in netto ritardo rispetto a tanti altri pensionati.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Pensione più alta agosto e settembre: come avere il rimborso?

Una volta elencati i punti più importanti del rimborso IRPEF, vediamo insieme come richiederlo e come avere la pensione più alta agosto e settembre.

Si ha diritto al rimborso IRPEF sulla dichiarazione dei redditi se:

Per visualizzare il rimborso IRPEF è necessario accedere sul sito dell’INPS, entrando con una delle credenziali personali in vostro possesso (SPID, CIE, CNS) e cliccare sulla dicitura “Cedolino della pensione”.

Pensione più alta agosto e settembre
Pensione più alta agosto e settembre.

Per verificare l’importo del rimborso, che varia di pensionato in pensionato, basta andare alla voce “Saldo IRPEF DICH. CRED. 730”.

Per sapere, infine, il possibile ammontare della pensione di agosto e settembre, prendiamo in esame un pensionato con un assegno di 900 euro al mese. Al netto delle trattenute IRPEF, aggiungendo il valore del rimborso IRPEF (esempio, circa 1.000 euro) e del rimborso delle addizionali regionali e comunali (altri 200 euro circa) il cedolino di agosto (o di settembre, dipende da quando verrà corrisposto il rimborso IRPEF), potrebbe arrivare a un importo di circa 2.000 euro.

Semmai dovesse passare la proposta di rinnovo del Bonus 200 euro, l’importo dell’assegno lieviterebbe ulteriormente toccando o superando i 2.200 euro.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp