Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensioni 2021 ultime notizie: domanda per lavoratori Precoci

Pensioni 2021 ultime notizie: domanda per lavoratori Precoci

Pensioni 2021: un riepilogo dei requisiti necessari per accedere alla pensione per i Precoci. Entro quando si deve fare domanda? E come va presentata.

di Guglielmo Sano

Dicembre 2020

Pensioni 2021 ultime notizie: la pensione precoci è una prestazione Inps riservata a delle ben precise categorie di lavoratori, tra l’altro, in possesso di particolari requisiti contributivi (Consulta la nostra pagina speciale sulle pensioni e partecipa alla discussione sul nostro gruppo Facebook).

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Pensioni: come funzionano per i Precoci

Pensioni 2021: confermato anche per l’anno prossimo il trattamento dedicato ai Precoci. Si definiscono in tal modo i lavoratori che possono far valere almeno un anno di contribuzione prima del compimento del 19esimo anno di età e che (entro il 2026) maturano 41 anni in contribuzione.

Per questo motivo la pensione per i lavoratori precoci viene spesso indicata con l’espressione Quota 41. La modalità di pensionamento, in presenza dei requisiti appena descritti, può essere utilizzata solo da chi rispetta almeno una di queste condizioni:

Pensioni 2021 ultime notizie: requisiti e domanda per lavoratori Precoci
Pensioni 2021: riepilogo dei requisiti necessari per accedere alla pensione per i Precoci. Entro quando si deve fare domanda?

Pensioni news: quando si fa domanda?

Pensioni news – Per poter utilizzare la modalità di pensionamento dedicato ai Precoci è necessario presentare istanza all’Inps – online o tramite Caf – entro il primo marzo di ciascun anno: solo in caso di esito positivo si potrà fare domanda di uscita anticipata dal lavoro con Quota 41.

Le istanze pervenute dopo il primo marzo di ciascun anno, ma comunque entro il 30 novembre, saranno esaminate solo nel caso in cui vi siano risorse finanziarie residue a sostegno della misura. La finestra mobile per i Precoci è fissata a tre mesi dalla maturazione dei requisiti.

Potrebbero interessarti:

  1. Assegno sociale Inps: importo, requisiti, aumenti 2021

  2. Pagamento pensioni gennaio 2021: sarà in ritardo per alcuni

  3. Cashback: spese vietate e quelle ammesse

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp