Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse » Pensioni » Previdenza e Invalidità / Pensioni maggio già visibili: aumenti in vista? Non a tutti

Pensioni maggio già visibili: aumenti in vista? Non a tutti

Pensioni di maggio 2024 e aumenti: dettaglio già visibile, ecco come visualizzarlo prima della pubblicazione dei cedolini. Aumenti e arretrati per chi? Ecco le date.

di Carmine Roca

Aprile 2024

In questo approfondimento vi parleremo di pensioni di maggio 2024 e aumenti: dettaglio già visibile, a chi spettano gli arretrati IRPEF? (scopri le ultime notizie sulle pensioni e su Invalidità e Legge 104. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Pensioni di maggio 2024 e aumenti: dettaglio pensionistico

INPS ha iniziato ad aggiornare il dettaglio pensionistico di maggio 2024, in attesa della pubblicazione dei cedolini attesi tra il 19 e il 22 aprile.

Come visualizzare il dettaglio pensionistico di maggio? Accedendo al vostro fascicolo previdenziale, autenticandovi con una delle credenziali in possesso (SPID, CIE o CNS) e seguendo questa procedura:

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Pensioni di maggio 2024 e aumenti: come visualizzare l’importo?

Come sapete, da qualche mese non è possibile visualizzare l’importo totale della pensione prima della pubblicazione del cedolino.

Ci sono, però, almeno tre soluzioni alternative per aggirare l’ostacolo e verificare, con qualche giorno di anticipo, l’ammontare lordo del vostro assegno.

La prima è riservata ai pensionati invalidi civili.

Accedendo al “Portale della Disabilità” è possibile visualizzare in anteprima l’importo, inserito nel cedolino di maggio.

Una volta inserite le credenziali, a scelta tra SPID, CIE (Carta d’Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi), dovrete cliccare sulla voce “Pagamenti e cedolini”, per visualizzare l’importo della pensione di maggio 2024.

La seconda possibilità è data dal Modello OBIS/M, finalmente scaricabile per tutti. Il documento rilasciato da INPS ogni anno, riassume queste informazioni sulle pensioni in pagamento:

L’ultima possibilità è un po’ più complessa ed è il servizio INPS “Simulazione piccoli prestiti o prestiti pluriennali Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali”.

Possono accedervi i pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali istituita presso l’INPS o, ad esempio, i pensionati ex INPDAP.

Simulando la richiesta di piccolo prestito, il sistema vi indicherà in anticipo l’importo lordo della pensione di maggio 2024.

Pensioni di maggio 2024 e aumenti: per chi?

Cosa aspettarsi dalla pensione di maggio 2024? Nulla di nuovo per quasi la totalità dei pensionati.

A marzo e aprile, INPS ha provveduto ad aggiornare gli importi delle pensioni in base agli aumenti previsti dall’ultima riforma IRPEF.

Ricordiamo che, con l’eliminazione dello scaglione al 25%, i redditi tra 15.001 euro e 28.000 euro sono stati inglobati nello scaglione al 23%, con il conseguente aumento degli importi degli assegni oltre i 15.000 euro, fino a 260 euro l’anno per le pensioni di importo pari o superiore a 28.000 euro.

Di seguito alcuni esempi:

La riforma IRPEF è entrata in vigore dal 1° gennaio 2024, ma è stata attuata a marzo 2024. Oltre agli aumenti, INPS si è impegnata a erogare anche gli arretrati di gennaio e febbraio 2024 (a marzo) e di gennaio, febbraio e marzo 2024 (ad aprile).

Chi non ha ancora ricevuto aumenti e arretrati (una piccolissima percentuale), dovrà attendere maggio: oltre alla quota di aumento (maggio), INPS pagherà anche 4 mesi di arretrati.

Ecco alcuni esempi di importi (con 4 mesi di arretrati):

Pensioni di maggio 2024 e aumenti: quando pagano?

La pensione di maggio 2024 inizierà a essere pagata a partire da giovedì 2 maggio, per ciò che riguarda gli accrediti su libretti postali, conti correnti postali, Poste Pay Evolution e conti correnti bancari.

I titolari di conti Banco Posta riceveranno la pensione già mercoledì 1° maggio, nonostante sia un festivo (è già accaduto ad aprile, con Pasquetta).

Per quanto riguarda i pagamenti in contanti, questi seguiranno il consueto calendario ordinato in base alle lettere iniziali dei cognomi degli aventi diritto.

Di seguito il possibile calendario dei pagamenti (vi ricordiamo che il calendario ufficiale verrà pubblicato entro fine mese da Poste Italiane e INPS e che sarebbe opportuno informarsi presso l’ufficio postale di riferimento, per eventuali modifiche delle date di pagamento):

Pensioni di maggio 2024 e aumenti
Pensioni di maggio 2024 e aumenti: in foto alcune banconote di euro.

Faq sulla pensione 2024

Di quanto è aumentata la pensione nel 2024?

A partire dal 1° gennaio 2024, per effetto della rivalutazione delle pensioni, gli assegni previdenziali sono aumentati del 5,4%.

In questa tabella potete verificare quanto vi verrà erogato ad aprile, in base al vostro reddito:

IMPORTI PENSIONERIVALUTAZIONE 2024AUMENTI 2024
1.000 euro100% (5,4%)54 euro lordi al mese
1.500 euro100% (5,4%)81 euro lordi al mese
2.000 euro100% (5,4%)108 euro lordi al mese
2.500 euro85% (4,59%)114,75 euro lordi al mese
3.000 euro53% (2,86%)85,80 euro lordi al mese
3.500 euro47% (2,53%)88,55 euro lordi al mese
4.000 euro47% (2,53%)101,20 euro lordi al mese
5.000 euro37% (2%)100 euro lordi al mese
6.000 euro22% (1,19%)71,40 euro lordi al mese
Aumenti delle pensioni 2024 per fasce di reddito

Di quanto è aumentata la pensione minima nel 2024?

La pensione minima per il 2024 ha un importo di 598,61 euro.

Esempi di aumento:

Quali sono gli importi delle prestazioni di invalidità nel 2024?

Ecco una tabella riassuntiva con gli importi e i limiti di reddito aggiornati al 2024:

PrestazioneImporto 2024Limite di Reddito 2024
Ciechi civili assoluti ricoverati con sola pensione333,33 euro19.461,12 euro
Ciechi civili assoluti non ricoverati con sola pensione342,01 euro17.920 euro
Ciechi parziali con sola pensione333,33 euro19.461,12 euro
Ciechi parziali con sola indennità speciale221,20 euroNon ci sono limiti di reddito
Ciechi assoluti non ricoverati con pensione e indennità333,33 euro (+978,50 euro di indennità speciale)19.461,12 euro
Ciechi parziali con pensione e indennità speciale333,33 euro (+221,20 euro di indennità speciale)19.461,12 euro
Ipovedenti gravi decimisti con solo assegno a vita247,40 euro9.356,39 euro
Indennità di accompagnamento per ciechi civili978,50 euroNon ci sono limiti di reddito
Sordomuti333,33 euro19.461,12 euro
Indennità di comunicazione263,19 euroNon ci sono limiti di reddito
Invalidi civili totali (100%)333,33 euro19.461,12 euro
Invalidi civili parziali (dal 74% al 99%)333,33 euro5.725,46 euro
Indennità di accompagnamento per non autosufficienti531,76 euroNon ci sono limiti di reddito
Indennità di frequenza (invalidi minorenni)333,33 euro5.725,46 euro
Lavoratori affetti da talassemia major o drepanocitosi598,61 euroNon ci sono limiti di reddito
Tabella importi e limiti di reddito 2024

Come visualizzare il cedolino della pensione di maggio 2024?

Per visualizzare il proprio cedolino della pensione (quello di maggio sarà pubblicato tra il 20 e il 22 aprile) basta accedere al sito dell’INPS e seguire questa procedura:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp