Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensioni minime 2021: aumento importo, requisiti, maggiorazione

Pensioni minime 2021: aumento importo, requisiti, maggiorazione

Pensioni minime 2021 e aumento: panoramica su importo e requisiti. Quando scatta il diritto alla maggiorazione dell'assegno integrativo? Tutti i casi.

di Guglielmo Sano

Marzo 2021

Pensioni minime 2021: quando scatta l’aumento dell’importo? Insomma, che requisiti sono richiesti? In questo articolo trovi un approfondimento sul meccanismo che regola il pagamento del trattamento integrativo dedicato a chi ha un assegno previdenziale di importo molto basso.

(Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).


(Se hai dei dubbi su questo tema entra nel gruppo facebook di TheWam; se ti interessa il tema delle pensioni, abbiamo un gruppo dedicato).

Pensioni minime 2021: importo e requisiti

Pensioni minime 2021: l’integrazione al minimo nell’anno in corso può arrivare fino a un importo di 515,58 euro al mese (è corrisposta per 13 mensilità, importo complessivo di 6.702,54 euro annui).


Aumento pensioni minime 2021: quando scatta la maggiorazione?

Pensioni minime 2021: l’importo del trattamento minimo subisce una maggiorazione al raggiungimento di una certa età anagrafica:


Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp