Perdere il reddito di emergenza: quando va restituito?

Perdere il reddito di emergenza è possibile: bisogna fare attenzione a rispettare determinati requisiti. Scopri di più in questo articolo.

3' di lettura

Perdere il reddito di emergenza è possibile? L’erogazione del Rem è vincolata allo stretto rispetto di alcuni requisiti.

Da segnalare anche una serie di incompatibilità con altre prestazioni economiche (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La mancata osservanza delle regole fa scattare la revoca del sussidio. Uno sguardo su cosa evitare per restare in regola.

Perdere il reddito di emergenza: quando va restituito?

Perdere il reddito di emergenza è possibile? La risposta è sì. Ci si può vedere concesso il Rem in mancanza dei requisiti previsti dalla normativa. Per esempio a causa di dichiarazioni inesatte o false in fase di domanda.

Dunque, dopo controlli più approfonditi, l’Inps revocherà il sussidio. Inoltre, sempre su segnalazione dell’ente, scatterà un’ingiunzione per recuperare le cifre indebitamente percepite dal beneficiario. Quindi, in base a indagini sul comportamento tenuto da quest’ultimo, l’autorità giudiziaria può imporre le sanzioni previste dalla legge.

Ricevi tutte le news sul reddito di emergenza, su altri bonus e sulle notizie dal mondo del lavoro direttamente su whatsapp. Ricevi tutti gli aggiornamenti sulla finanza personale entrando nel nostro canale Telegram o sul gruppo Facebook dedicato a questo argomento.

Quattro pagamenti Inps in arrivo: vedi il video di The Wam

Rem: requisiti e incompatibilità

Riepilogando: perdere il reddito di emergenza è possibile. D’altra parte, non c’è nulla da temere se si rispettano i requisiti previsti dalla normativa e non ci si trova nelle situazioni di incompatibilità stabilite dalla stessa.

Per fornire un elenco veloce in merito al tema in vista della chiusura delle domande per le 4 rate messe a disposizione dal Sostegni Bis:

  • Il reddito familiare per il mese di aprile 2021 deve essere inferiore alla rata di sussidio che si andrebbe a percepire
  • Il patrimonio mobiliare (nel 2020) deve essere inferiore ai 10mila euro (la soglia viene incrementata di 5mila euro fino a un massimo di 20mila per ogni componente del nucleo successivo al primo e di ulteriori 5mila euro per ogni componente disabile non autosufficiente)
  • L’Isee non può superare quota 15mila euro
  • Il Rem non si può richiedere e poi ricevere se anche solo un componente del nucleo richiedente percepisce contemporaneamente altre indennità Covid, pensioni (ad eccezione dei trattamenti di invalidità) o Reddito di cittadinanza (ma se l’RdC è scaduto si può richiedere nel mese di sospensione prima di un eventuale rinnovo).

Se vuoi fare delle domande sul rischio di perdere il reddito di emergenza, su altri bonus o sui temi legati al mondo del lavoro seguici su Instagram

Per ricevere tutte le ultime notizie, entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 79mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie