Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Edilizia / Costruire un garage: permessi necessari

Costruire un garage: permessi necessari

Permessi per costruire un garage. Se vuoi costruire un garage, devi informarti sulla normativa e sui permessi che servono.

di Imma Duni

Aprile 2023

Permessi per costruire un garage – Se hai intenzione di costruire un garage, devi informarti sulla normativa edilizia e sui regolamenti comunali. In questa guida vi spiegheremo quando serve la SCIA e cos’è il permesso a costruire (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Permessi per costruire un garage: quali sono necessari

La costruzione di un garage richiede una pianificazione adeguata e una buona preparazione. Un garage può essere utilizzato per proteggere l’auto dalle intemperie e per conservare oggetti e vestiti.

Ci sono diverse opzioni di progettazione e materiali da considerare quando si costruisce un garage, e richiede un certo livello di abilità e conoscenza per completare il progetto in modo sicuro ed efficace.

Per costruire un garage in modo corretto, però, bisogna seguire la normativa edilizia e richiedere i permessi giusti.

Innanzitutto, secondo la normativa, un box auto deve essere non più grande di 40 metri quadri. Se ha una metratura superiore, sarà considerato un locale destinato a ricovero di autovetture o garage.

Devi rivolgerti al tuo comune di appartenenza per comprendere quali permessi vengono richiesti secondo il regolamento edilizio territoriale.

Non esiste, infatti, una normativa che sia valida per tutta la nazione.

Di solito per costruire un garage in muratura serve il Permesso per costruire. Mentre per un garage prefabbricato, dovrebbe bastare la SCIA.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Permessi per costruire un garage: quando serve il permesso di costruire

Il permesso di costruire è necessario quando:

Il permesso di costruire serve a garantire che i lavori edilizi vengano svolti in modo regolare e conforme alle norme di sicurezza e urbanistiche e che non derivino danni a cose o persone.

Ecco perché, di solito, quando si tratta di un garage in muratura, essendo una nuova struttura stabile, dovrà essere richiesto il permesso di costruire.

ATTENZIONE: Chiedi sempre al Comune per assicurarti quali sono i permessi necessari.

In sostanza, il permesso di costruire serve a proteggere sia i proprietari immobiliari che i residenti della zona interessata, assicurando che i lavori edilizi siano svolti in modo sicuro, corretto e rispettoso delle leggi e delle norme urbanistiche.

Scopri la pagina dedicata alle offerte di lavoro e ai diritti dei lavoratori.

Costruire un garage: permessi necessari
Costruire un garage: permessi necessari – In foto l’interno di un garage.

Permessi per costruire un garage: quando serve la SCIA

La SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività) è un documento che deve essere presentato dal committente o dal professionista incaricato prima di iniziare qualsiasi attività edilizia.

La segnalazione serve a comunicare all’amministrazione competente i lavori che si intendono effettuare, fornendo una serie di informazioni essenziali, come ad esempio:

Questo documento consente all’amministrazione di verificare la compatibilità dei lavori con le norme edilizie e urbanistiche, il piano regolatore, le norme vigenti e di monitorare gli interventi che verranno effettuati.

L’omissione della presentazione della SCIA, quando invece è obbligatorio presentarla, può comportare sanzioni amministrative al committente o al professionista incaricato.

La SCIA viene certificata da un tecnico abilitato e riguarda tutti gli interventi edili che non rientrano nell’edilizia libera né in quella soggetta a permesso di costruire.

Di solito quando il garage viene costruito in prefabbricato, in molti comuni basta presentare la SCIA.

La SCIA, la Segnalazione certificata di inizio attività è necessaria in questi casi:

Una volta presentata la SCIA, si otterrà il certificato di agibilità entro 15 giorni dalla fine dei lavori o presentare un’autocertificazione sottoscritta da un professionista.

I permessi non vanno richiesti nel caso di lavori di edilizia libera come i seguenti:

Eccoli elencati:

Puoi richiedere i titoli edilizi presso l’ufficio Edilizia Privata, noto anche come sportello unico per l’Edilizia del Comune in cui si trova il tuo immobile.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp