Politica⚡ Vai in versione lampo ⚡

Avellino, caos M5S – Picariello: Urciuoli si crei un altro gruppo

0
1' di lettura

Dalle amministrative 2019 il Movimento cinque Stelle di Avellino ne esce con le ossa rotte. Con il voto favorevole alle linee programmatiche, da parte del Consigliere di minoranza, il pentastellato Urciuoli, la maggioranza dell’amministrazione Festa si rafforza.

Il candidato a sindaco del partito di Luigi Di Maio, Ferdinando Picariello, va all’attacco dell’ex compagno di banco, Luigi Urciuoli. “Il voto di Urciuoli non è stata una sorpresa – esordisce Picariello – ho pensato fino all’ultimo che lui cambiasse idea, astenendosi. Il suo gesto ha importanti significati politici. Il suo passaggio in maggioranza era nell’aria. Urciuoli ha sempre avuto un certo apprezzamento per il programma di Festa“.

Il Movimento Cinque Stelle è spaccato?

“Nel Movimento ci sono state varie reazioni. Ho sentito poche persone tra cui Ciampi che ha espresso il suo dissenso nei confronti del gesto di Urciuoli.

In questo modo è divenuto parte della maggioranza. Di quella maggioranza che ha gareggiato contro di noi. È assurdo mettersi con chi ha fatto cadere l’anno scorso Ciampi ed è una seconda faccia del Partito Democratico. La reazione di quest’atto veramente non lo capisco”

Picariello chiama i probiviri

“La questione di Urciuoli sarà portata all’attenzione dei probi viri del Movimento per verificare se ci sono gli elementi necessari per adottare nei suoi confronti dei provvedimenti”.Mi aspetto che urciuoli continui la sua esperienza consiliare formando un altro gruppo in Consiglio – conclude Picariello.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Entra nel gruppo di Facebook e ricevi news, video e immagini esclusive. Partecipa a TheWam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche